(AP Photo/Franklin Reyes)

  • mini
  • domenica 21 Ottobre 2012

La foto di Fidel Castro

La battaglia di voci sulla sua morte oggi registra un punto a favore di "vivo e vegeto"

Dopo che da dieci giorni sono tornate a circolare in rete e sui media internazionali voci finora non dimostrate sulla morte di Fidel Castro o su un suo stato di coma, domenica queste notizie sono state smentite, come racconta tra gli altri il sito del Corriere della Sera.

Il Líder máximo si sarebbe trovato sabato pomeriggio all’Hotel Nacional dell’Avana, rivela l’Associated Press. Vi si sarebbe recato per accompagnarvi l’ex vice presidente venezuelano Elias Jaua e, una volta nell’albergo, si sarebbe intrattenuto per mezz’ora a chiacchierare con il personale.
Le fonti sono il direttore commerciale dell’hotel Yamila Fuster e lo stesso ex vice presidente venezuelano Jaua. Quest’ultimo, dice l’Associated Press, ha raccontato di essere stato per cinque ore in compagnia di Fidel e ha mostrato alla stessa agenzia le foto dell’incontro. Sempre secondo il venezuelano, il Líder máximo sta bene ed è lucido.

Un giornalista dell’Associated Press ha chiesto al governo cubano di confermare la notizia della visita di Fidel nell’albergo, ma il portavoce ha detto di rivolgersi alla direzione dello stesso Nacional.