• mini
  • giovedì 19 Luglio 2012

I fischi al parlamento francese per il vestito insolito del ministro Cécile Duflot

Il video della reazione di una parte dei deputati francesi alla vista del vestito - bianco e decorato di fiori blu - del ministro francese giustizia territoriale e dell'alloggio

Durante la sessione di interrogazioni parlamentari di martedì scorso all’Assemblea nazionale francese, il ministro della giustizia territoriale e dell’alloggio Cécile Duflot è stata criticata e fischiata da una parte dei deputati dell’UMP, il partito di opposizione di centro destra. A quanto pare, i fischi dei deputati dell’opposizione sono stati causati dall’abito, un vestito bianco decorato con fiori blu, indossato dal ministro. Per rispondere ai fischi e ai commenti, Duflot ha cominiciato il suo discorso con queste parole:

«Signor Presidente, signore e signori deputati, ma soprattutto signori deputati, evidentemente.»

Duflot, intervistata sull’accaduto giovedì mattina dalla radio RTL, ha poi aggiunto:

«Sono rimasta sbalordita, ho lavorato in passato nel settore dell’edilizia e non avevo mai visto una cosa del genere.»