• Sport
  • domenica 17 Giugno 2012

Grecia-Russia 1-0

Il video con la sintesi della partita della clamorosa qualificazione della Grecia

La Grecia ha battuto 1 a 0 la Russia nell’ultima giornata del girone A ed è arrivata seconda nel gruppo A con 4 punti, a pari merito con la Russia. La Grecia aveva una differenza reti sfavorevole rispetto alla Russia e ha segnato meno gol (3 gol fatti e 3 subiti, contro 5 segnati e 3 subiti per la Russia), ma si è qualificata lo stesso per i quarti di finale degli Europei di calcio: proprio grazie allo scontro diretto, ovvero alla vittoria di ieri contro la Russia che ha finito il girone a pari punti.

Per tutto il primo tempo la Russia ha dominato la partita, ma la Grecia è andata in vantaggio nei minuti di recupero del primo tempo con il proprio capitano Georgos Karagounis, che si è ritrovato davanti al portiere russo Vyacheslav Malafeyev e lo ha battuto con un potente destro rasoterra. Nel secondo tempo la Russia ha provato in ogni modo a recuperare lo svantaggio, ma senza successo. È stata invece la Grecia a rischiare di raddoppiare con Giorgos Tzavellas, terzino che con una punizione perfetta dai 30 metri ha preso in pieno l’incrocio dei pali.

Venerdì 22 giugno alle 20.45, a Danzica (Polonia) la Grecia affronterà la prima classificata del girone B, quello di Germania, Portogallo, Danimarca e Olanda.

La classifica dei gironi, aggiornata
Il calendario degli Europei

foto: Shaun Botterill/Getty Images