I vincitori del Festival di Cannes

E le foto più belle dell'ultimo giorno, tra abbracci e ombrelli

Ieri si è conclusa la 65esima edizione del Festival di Cannes. La giuria, presieduta da Nanni Moretti, ha consegnato la Palma d’oro al regista austriaco Michael Haneke per il film Amour e il Gran premio della giuria a Matteo Garrone per Reality. Il premio alla miglior regia è stato vinto dal messicano Carlos Reygadas per Post tenebras lux e quello per la miglior sceneggiatura dal regista e sceneggiatore rumeno Cristian Mungiu per Dupa Dealuri (Oltre le colline). Il danese Mads Mikkelsen è stato scelto come miglior attore per la sua interpretazione in Jagten (La Caccia), del connazionale Thomas Vinterberg. Il premio per la miglior attrice è stato assegnato ex aequo alle attrici rumene Cristina Flutur e Cosima Stratan di Dupa Dealuri. Ken Loach ha vinto il Premio della Giuria per The angels’ share.

Tutti gli articoli del Post sulla 65esima edizione del Festival di Cannes