• mini
  • venerdì 4 Maggio 2012

L’orso che si era rifugiato su un albero è morto

Il giovane orso di quasi 100 chili che la settimana scorsa era stato addormentato e fatto cadere da un albero in un campus universitario nella cittadina di Boulder, in Colorado, è morto. L’animale si era spinto in un complesso di dormitori: le guardie forestali lo avevano trovato e colpito con un sonnifero, attutendo la sua caduta con un materasso. L’orso era stato riportato nei boschi, ma è stato investito questa mattina su una strada da due automobili.

La foto della caduta.