• Italia
  • martedì 28 Febbraio 2012

Costa Concordia, le notizie di oggi

Proseguono la flangiatura dei serbatoi di poppa e le ricerche nel ponte 4, che ora si chiama "pozzo 2"

16.45 – L’ASTOI, Associazione dei Tour Operator Italiani, ha detto che il settore turistico delle crociere, dopo l’incidente alla Costa Concordia, «ha registrato una flessione del 30 per cento di nuove prenotazioni. Si conferma la fedeltà da parte dei clienti affezionati alle crociere, mentre più perplesso è chi si avvicina per la prima volta a questo tipo di vacanza».

***

Le condizioni meteorologiche favorevoli hanno permesso alle operazioni di recupero del carburante di riprendere ieri pomeriggio e andare avanti fino al termine della giornata. È stata ultimata la flangiatura di un quinto serbatoio, cioè del posizionamento delle valvole, e si sta lavorando a un sesto serbatoio. Parliamo di quelli di poppa: quelli di prua sono già stati svuotati. Nel frattempo procedono anche le ricerche dei dispersi. I Vigili del Fuoco ieri si sono immersi nel corridoio centrale del ponte 4, denominato ormai “pozzo 2”, e hanno lavorato all’allestimento di un nuovo cantiere a prua.

Per il resto si discute molto di quanto sta accadendo a un’altra nave Costa, la Allegra, che ha i motori fuori uso al largo delle Seychelles ed è stata raggiunta questa notte da una motonave da pesca. I giornali stanno andando a nozze con la storia del fratello e della sorella che stavano sulla Concordia affondata e sulla Allegra alla deriva.

foto: AP Photo/Gregorio Borgia