• mini
  • mercoledì 22 Febbraio 2012

Obama canta “Sweet Home Chicago”

Ieri sera alla Casa Bianca si è tenuto un concerto per celebrare il Mese della storia afro-americana (“Black History Month”) e il blues. Davanti al presidente Barack Obama e ai suoi ospiti hanno cantato, tra gli altri, BB King e Mick Jagger. Alla fine del concerto Obama si è lasciato convincere da King, ha preso il microfono e ha cantato alcune strofe della canzone “Sweet Home Chicago”, la sua città.