• mini
  • sabato 17 Dicembre 2011

Taposé resuscita Courier, ma per iPad

Nel settembre del 2009 ci furono grande interesse ed eccitazione online per Courier, un progetto avviato da Microsoft per creare un nuovo tablet da utilizzare principalmente per organizzare le proprie giornate, tenere un diario delle attività svolte ed esprimere la propria creatività. Il progetto era molto promettente e innovativo, ma alla fine non se ne fece nulla: Microsoft preferì chiudere la divisione che se ne stava occupando e puntò tutto su Windows, anche per i tablet.

La fine di Courier fu molto dibattuta e secondo diversi esperti sarebbe stata un grave errore per Microsoft, che stava finalmente lavorando a qualcosa di completamente nuovo e che probabilmente sarebbe riuscito a fare maggiore concorrenza all’iPad uscito nel 2010. E proprio per il tablet di Apple un gruppo di sviluppatori ha realizzato un’applicazione ispirata all’idea originaria di Courier. Da alcuni giorni circola il video promozionale dell’applicazione, che si chiama Taposé, in attesa di vederla arrivare nell’App Store.