• Mondo
  • martedì 23 agosto 2011

Le avventure di Joe Biden

Il vicepresidente degli Stati Uniti si trova in visita in Asia e si sta divertendo un mondo, a giudicare dalle foto

Il vicepresidente degli Stati Uniti Joe Biden è arrivato oggi in Giappone, l’ultimo dei tre paesi che ha visitato durante il suo viaggio in Asia. La prima tappa è stata la Cina, dove Biden ha pronunciato un discorso che ha rassicurato gli investitori cinesi sulla capacità degli Stati Uniti di ripagare i suoi debiti. Biden ha anche detto di “capire perfettamente” la politica del governo cinese che limita la possibilità delle famiglie di avere più di un figlio, provocando qualche polemica negli Stati Uniti. Poi Biden è stato in Mongolia, dove tra le altre cose ha partecipato a una festa con giochi tradizionali e spettacoli organizzata in suo onore. Biden è un personaggio piuttosto originale: già senatore di lunghissimo corso, è stato considerato per anni uno dei maggiori esperti di politica estera tra i membri del Congresso, uno dei più spicci e pragmatici nonché uno dei più propensi a battute colorite e fuori posto (è rimasto nella storia il “this is a big fucking deal” sussurrato a Obama prima della firma della riforma sanitaria”). Durante questo viaggio in Asia sembra essersi molto divertito, a giudicare dalle foto e dalle facce.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.