• Economia
  • Questo articolo ha più di dodici anni

Qual è il paese con più militari?

Il grafico dell'Economist sulle forze armate nel mondo: Cina e Stati Uniti si giocano la vetta, ma c'è un paese che ha un militare ogni venti persone

Il governo della Gran Bretagna ha di recente deciso di ridurre il numero di soldati delle proprie forze armate passando dalle attuali 101.000 unità a 84.000 nel 2020. Riservisti esclusi, nel 2010 le forze armate britanniche potevano contare complessivamente su un organico di 178.000 persone.

Il grafico realizzato dall’Economist mostra la classifica dei paesi con il maggior numero di soldati in termini assoluti. Al primo posto c’è la Cina con quasi 2,3 milioni di unità, seguita dagli Stati Uniti (1,5 milioni circa) e dall’India con quasi 1,3 milioni. Nelle seguenti posizioni della classifica ci sono paesi che hanno visto guerre in tempi relativamente recenti o che si trovano in permanente condizione di militarizzazione. In rapporto alla popolazione, il paese più militarizzato è la Corea del Nord con 48,7 unità per mille abitanti. Uno ogni venti, circa. In Italia le stime più recenti parlano di un organico complessivo delle forze armate intorno alle 290.000 unità, dato che ci colloca al diciottesimo posto nella classifica (nel conteggio sono compresi i Carabinieri).

Pubblicità