• Cultura
  • Questo articolo ha più di undici anni

Gli ex Pink Floyd hanno suonato insieme di nuovo

Il Daily Beast rivela che Facebook ha pagato una società di pubbliche relazioni per avviare inchieste giornalistiche sul motore di ricerca

Ieri sera, l’ex bassista e fondatore dei Pink Floyd Roger Waters ha tenuto un concerto all’O2 Arena di Londra, per una data del suo tour da solista The Wall Live. Ma al momento di suonare “Comfortably Numb”, si è unito a lui l’ex chitarrista David Gilmour, e per la canzone finale, “Outside the Wall”, si è aggiunto anche l’ex batterista del gruppo Nick Mason con un tamburello. A luglio scorso Waters promise che gilmour avrebbe suonato “Comfortably Numb” durante un concerto del tour (non specificò quale), ma la presenza di Mason era del tutto inaspettata. Si tratta della terza volta in cui i componenti originali della band si riuniscono in trent’anni, dopo che Waters lasciò il gruppo al termine del Wall tour del 1980/1981. La prima occasione fu al Live 8 del 2005 e la seconda all’evento benefico della Hoping Foundation, lo scorso anno (dove suonarono solo Waters e Gilmour). Il quarto membro della band, il tastierista Roger Wright, è morto nel 2008 (Syd Barrett, primo ispiratore della band è morto nel 2006).