• Mondo
  • venerdì 22 aprile 2011

Una vita da Fidel Castro

Album fotografico di 58 anni di Cuba, che forse stanno finendo

Lo scorso 19 aprile Fidel Castro si è dimesso da segretario del Partito comunista cubano, cedendo il posto al fratello Raúl Castro. Si è trattato dell’ultimo passo verso il ritiro dal potere, iniziato nell’agosto 2006 quando ha ceduto temporaneamente il potere al fratello a causa di un intervento chirurgico. Negli ultimi anni le sue condizioni di salute sono peggiorate e anche una volta stabilizzate lo hanno convinto a rinunciare definitivamente alle cariche di presidente del Consiglio e di Comandante il 18 febbraio 2008. Castro, che compirà 85 anni in agosto, è insieme a Ernesto Che Guevara il leader e il simbolo della Rivoluzione cubana. Le foto che abbiamo raccolto mostrano la sua vita dall’inizio della sua attività politica, quando denunciò il colpo di stato di Fulgencio Batista e venne arrestato dopo aver assalito con alcuni compagni la caserma della Moncada, fino alla presa del potere a Cuba, gli anni della Guerra Fredda, i suoi incontri con i maggiori leader mondiali e l’ultima apparizione in pubblico, quella di martedì scorso.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.