• Mondo
  • sabato 8 Gennaio 2011

La strage in Arizona

Un uomo ha aperto il fuoco durante un evento politico a Tucson: sei morti

La deputata democratica Gabrielle Giffords è stata colpita alla testa, è stata operata

23.56. Un riepilogo. Sabato mattina (in Italia era pomeriggio) a Tucson, in Arizona, un uomo ha sparato durante un’iniziativa politica, un incontro tra gli elettori e la deputata democratica Gabrielle Giffords. Diciotto persone sono state colpite. Sei di queste sono morte: tra loro una bambina di nove anni e un giudice federale, John M. Roll. La deputata Giffords è stata colpita alla testa: il proiettile le ha trapassato il cranio da parte a parte ma lei è ancora viva, seppure in gravi condizioni. Giffords è stata operata d’urgenza e nel corso della serata i medici si sono detti “molto ottimisti” riguardo le sue possibilità di recupero. Altri quattro feriti sono in gravi condizioni. L’uomo che ha sparato si chiama Jared Loughner, ha 22 anni ed è bianco. È stato arrestato. La diretta del Post si chiude qui, nuovi aggiornamenti domenica mattina.

23.42. Abbiamo detto che il marito di Gabrielle Giffords fa l’astronauta e si chiama Mark Kelly. Anche il fratello gemello di Mark Kelly fa l’astronauta e in questo momento si trova nello spazio, nella ISS con Paolo Nespoli.

23.30. Andrew Sullivan segnala i tweet di una ragazza che dice di essere stata un’amica di Loughner. Dice che lo ricorda “di sinistra”, “molto chiuso”, “ossessionato dalle profezie sul 2012”. Racconta che Loughner aveva incontrato Giffords nel 2007, le aveva fatto una domanda e poi aveva detto di considerarla “stupida e non intelligente”. Ovviamente prendete tutto questo con un sacco di molle.

23.29. Il marito di Gabrielle Giffords, l’astronauta Mark Kelly, sarà il comandante della prossima missione dello shuttle.

23.25. Questo è l’ufficio della deputata Giffords a Washington, nelle foto di Brendan Smialowski distribuite da Getty Images.

23.10. Ovviamente stanno iniziando a circolare anche diversi account falsi attribuiti a Jared Laughner, soprattutto su Facebook e su MySpace. Quello di Youtube che abbiamo citato prima, però, è ritenuto da tutti autentico.

22.57. Sta per parlare anche Jan Brewer, la governatrice dell’Arizona. Come da prassi ha atteso la fine della conferenza stampa del presidente.

22.51. Finita la conferenza stampa di Obama. Ha fatto un punto della situazione e ha detto che il direttore dell’FBI, Robert Mueller, dirigerà le indagini sulla sparatoria.

22.46. La conferenza stampa di Obama in diretta.

22.36. Il marito di Gabrielle Giffords, l’astronauta Mark Kelly, è arrivato a Tucson con un jet della NASA.

22.33. MSNBC racconta che Gabrielle Giffords si era detta già in passato preoccupata per la sua incolumità, specie dopo l’attacco al suo ufficio successivo al suo voto per la riforma sanitaria.

22.30. Circola anche un altro video dall’account Youtube dell’uomo che ha sparato, con un testo che accusa il governo – tra le altre cose – di “controllare la mente” dei cittadini attraverso “la grammatica”. Qui Politico. Nel suo profilo, su Youtube, Loughner mette tra i suoi libri preferiti il Mein Kampf e il manifesto del partito comunista.

22.16. I media americani sono già alla ricerca degli account sui social network della persona arrestata: Fox ha parlato di un account su MySpace con “Addio amici” come ultimo messaggio. E un account su Youtube con questo video: il giornalista di FoxNews ne sta leggendo il testo in questo momento.

22.13. Girano voci non confermate su una seconda persona arrestata in relazione alla sparatoria.

22.06. Obama parla alla nazione tra cinque minuti.

22.05. I medici si dicono “molto ottimisti” sul recupero della deputata Giffords.

22.00. Conferenza stampa del portavoce dell’ospedale. Dieci feriti gravi sono arrivati in ospedale. Uno è morto, una bambina di nove anni, cinque sono ancora in gravi condizioni, tra questi la deputata Giffords.

21.58. L’unica cosa nuova emersa dalla conferenza stampa è che il numero delle persone colpite è diciotto. I morti in questo momento sono sei.

21.56. Secondo FoxNews l’uomo fermato ha 22 anni ed è bianco. La NBC e l’Associated Press hanno dato un nome: Jared Loughner.

21.54. La conferenza stampa in diretta.

Visit msnbc.com for breaking news, world news, and news about the economy

21.53. È confermata la morte del giudice federale John M. Roll.

21.45. Arriva adesso la notizia che tra le persone ferite c’è un giudice federale, John M. Roll. Secondo FoxNews il giudice è morto.

21.40. FoxNews ha intervistato Linda Lopez, senatrice dello stato dell’Arizona, che si trova in ospedale e dice che Gabrielle Giffords in questo momento è vigile e risponde alle sollecitazioni dei medici.

21.32. La conferenza stampa è stata rinviata, non si sa di quanto tempo né perché.

21.29. Arrivano intanto le dichiarazioni di cordoglio del presidente Obama e dello speaker della Camera, Boehner. Tra poco dovrebbe esserci la conferenza stampa.

21.26. Nel frattempo è utile anche raccontare chi è, Gabrielle Giffords. Con una raccomandazione: non si sa ancora nulla sull’identità dell’uomo che le ha sparato, tanto meno sul suo movente. Quindi proporre le idee politiche di Giffords mettendole in relazione col fatto che le hanno sparato è sicuramente quantomeno prematuro, e quindi fuorviante. Comunque. Gabrielle Giffords ha quarant’anni, è ebrea ed è una democratica (ex repubblicana)appartenente alla Blue Dog coalition, quindi di orientamento moderato, soprattutto in economia. Ha vinto la rielezione al termine di un serrato duello con un candidato dei tea party. È favorevole alla ricerca sulle staminali, favorevole alla libertà di scelta sull’aborto. Ha posizioni forti contro l’immigrazione clandestina, è a favore del rafforzamento della sicurezza sul confine ed è a favore della libertà di portare con sé delle armi.

21.18. FoxNews dice che si sta cercando un’altra persona sospetta di aver partecipato alla sparatoria.

21.12. Sta girando molto su internet uno screenshot di un’immagine molto infelice tratta da un’iniziativa di Sarah Palin risalente all’ultima campagna elettorale, che mostra il collegio di Gabrielle Giffords – insieme ad altri diciannove – segnalato con un mirino, a indicare che i repubblicani avrebbero dovuto “riprenderselo”.

21.07. Altre conferme: i feriti sarebbero dodici, cinque i morti.

21.06. Non si sa quasi nulla sull’uomo che ha sparato, se non appunto che è un uomo, che era da solo e che è stato arrestato.

21.05. Arrivano altre conferme dall’ospedale: Gabrielle Giffords è in questo momento in sala operatoria.

21.04. Ci sarà una conferenza stampa alle 21,30 ora italiana.

20.54. C’è ancora molta confusione sulle condizioni della deputata Giffords. In questo momento comunque pare certo che Giffords sia ancora viva ma sotto i ferri, in gravi condizioni.

***

Almeno cinque persone sarebbero state uccise a Tucson, in Arizona, durante un evento pubblico. Tra i feriti, almeno dodici, c’è anche la deputata democratica Gabrielle Giffords, rieletta lo scorso novembre per la terza volta al Congresso. Stando a quanto si appreso dalle prime testimonianze, Giffords è stata colpita alla testa da breve distanza. A un certo punto sono circolate voci sulla sua morte in ospedale, poi smentite: in questo momento sarebbe viva ma in condizioni critiche. Cinque persone sarebbero morte, comunque, e tra queste ci sarebbe un bambino. A sparare è stato soltanto un uomo, che è stato arrestato dalla polizia.

L’evento a cui Giffords stava partecipando si chiamava “Congress on Your Corner”: un’iniziativa durante la quale gli elettori potevano avere dei colloqui individuali con la deputata durante i quali esporre le loro opinioni e le loro esigenze. Giffords ha partecipato più volte a iniziative del genere. Ha quarant’anni ed è sposata con l’astronauta Mark Kelly. Lo scorso marzo il suo ufficio era stato colpito da una serie di atti vandalici poco dopo il suo vuoto a favore della riforma sanitaria.