• Mondo
  • martedì 14 Dicembre 2010

Esprimi un desiderio

Ci sono una stella cadente e un mondo di gente che spera nelle migliori immagini delle ultime 24 ore

Una stella cadente ha attraversato i cieli di una terra lontana e toccava esprimere un desiderio. Alla Camera quello dell’opposizione, vecchia e nuova, non si è avverato, mentre a Londra il desiderio di Julian Assange per tornare in libertà si è quasi compiuto. La FedEx spera di raggiungere un nuovo record con i pacchi da spedire per Natale e intanto a Miami una donna si imbacucca sperando che il freddo passi in fretta. Il desiderio per alcune donne in Kashmir è che le loro preghiere siano ascoltate mentre inizia il mese sacro, mentre altre donne in Kuwait sperano che il Parlamento faccia qualcosa contro il primo ministro, che pare non si comporti molto bene. A Gaza City desiderano la pace, come tutti, ma bruciare le bandiere di Israele durante la festa per i 23 anni di Hamas non aiuta certi desideri. E poi ci sono il primo ministro ungherese e quello slovacco che si incontrano a Bratislava, sperando di non fare brutta figura.