copertine settimanali

Le copertine della settimana

Le copertine della settimana

«Occhiali da sfigati», Angelina Jolie, la mammografia e un «buon europeo», tra le copertine dei principali newsmagazine di questa settimana

Le copertine della settimana

Le copertine della settimana

Angelina Jolie, Shinzo Abe e il numero 1.000 di Internazionale tra le copertine dei newsmagazine di questa settimana

Le copertine della settimana

Le copertine della settimana

"Grazie per il bel calcio", il re degli smartphone e qualcuno di voi lettori, tra le scelte dei newsmagazine questa settimana

Le copertine della settimana

Le copertine della settimana

Il governo Letta, le spesa per la difesa in Italia e "facciamo festa come se fosse il 1793", tra le scelte dei newsmagazine di questa settimana

Le copertine di questa settimana

Le copertine di questa settimana

Una bella foto di Ed Koch, la Corea del Nord, il repubblicano Marco Rubio e un affettuoso Washington, tra le scelte dei newsmagazine

Le copertine di questa settimana

Le copertine di questa settimana

Giochi di parole su modelle e vichinghi, droni che violano la privacy e un Bersani in bianco e nero, tra le scelte dei newsmagazine di questa settimana

Le copertine di questa settimana

Le copertine di questa settimana

Afrighanistan, Africanistan: giochi di parole sulla guerra in Mali e molte riflessioni sull'intervento militare francese, nelle copertine dei newsmagazine di questa settimana

Le copertine di questa settimana

Le copertine di questa settimana

Matrimoni gay, Myanmar e gabinetti, mentre in Italia c'è la situazione di Napoli e Twitter: le scelte dei newsmagazine di questa settimana

Le copertine di questa settimana

Le copertine di questa settimana

L'ultima raffica di Berlusconi, il fiscal cliff americano e i segreti oscuri degli smartphone nelle scelte dei grandi newsmagazine

Le copertine di questa settimana

Le copertine di questa settimana

Negli Stati Uniti si parla soprattutto di elezioni, in Francia ricorrono le parole "paura" e "islam", mentre in Italia si parla per l'ennesima volta degli scandali della "casta"