De tanta e tanta gente che fai sospira’

Non a tutti parte nella testa quella canzone quando sente nominare la parola “parcheggi interrati”. Ma per capire bene di cosa si sta parlando, Pro Pup Roma è andato a filmare un caso emblematico di violazione sistematica dei diritti, la madre di tutte le barriere architettoniche: Testaccio.

Solo, ci è andato nella domenica del ponte dell’Epifania, quindi c’è pure da fare un bel po’ di tara su quella che è la situazione ordinaria, quando ti devi fare sottiletta a tutti gli incroci per passare tra due macchine, e tra una cosa e l’altra finisci per camminare direttamente in strada.