Come cambia l’Eur (forse)

Repubblica cerca di rilanciare sulla questione della Formula 1 all’Eur, anche se a questo giro non è stata molto seguita dagli altri. Dalla gara in sé l’attenzione di sposta sugli edifici che verranno realizzati.

Si parla di 230.000 metri cubi in più, anche se quelli direttamente interessati dal Gran Premio sono 80.000, gli altri 150.000 riguardano la valorizzazione dell’ex-velodromo. Poco distante e attualmente abbastanza terra di nessuno, potrebbe diventare una Città dell’acqua e del benessere. Questo in linea generale, perché i progetti attualmente depositati potrebbero essere già vecchi.

In ogni caso, l’area che verrà maggiormente interessata sarà quella di Tre Fontane, se vogliamo la “porta” dell’Eur. Chiaramente, lo sontro politico è abbastanza acceso: l’opposizione parla di speculazione, “sacco della città” e colata di cemento, mentre l’organizzazione, e il Sindaco, fanno sapere che i progetti saranno appunto rivisti e ridotti.

Foto: da repubblica.it