Magna magna

In quei tentativi di analisi politica da pianerottolo che uno cerca di fare, sfugge in questo caso il perché di un pranzo rappacificatore con la Lega, quantomeno in queste modalità. Sembrava una battuta ma in un clima surreale, con metà piazza che cantava “siamo giovani padani”, e l’altra metà “la società dei magnaccioni”, è successo veramente.

Rappacificazione sì, ma con l’occasione Bossi ha passato ad Alemanno un dossier con un sacco di zeri sulle perdite che subirebbe Monza da un secondo Gran Premio di Formula 1 in Italia. È magari un po’ di parte (si chiama “La Gran Porcata”…), ma comunque interessante da leggere per saperne qualcosa di più.

In sostanza, ripropone un mega-riassunto di quanto successo finora, con un certo interesse verso gli aspetti urbanistici della vicenda, come ad esempio il possibile cambio di destinazione d’uso dell’ex luna park dell’Eur, che indubbiamente fa gola a molti.

Foto: da corriere.it