Meglio fare altro

Non capisco ancora bene che storia racconti, ma la successione di dichiarazioni, smentite e accuse di ieri attorno ad Alessandro Campi e a una sua intervista col neonato sito Linkiesta credo dica qualcosa sul prezzo che si paga con la ricerca di visibilità a mezzo dichiarazioni.

– L’ideologo Campi lascia Fini prima del congresso

– Campi ci accusa di fare pessimo giornalismo

– Professor Campi lei è un pessimo lettore


Vedi anche: