L’ultimo post di Meghan e Harry su @SussexRoyal

L'ultimo post di Meghan e Harry su @SussexRoyal

Il principe Harry d’Inghilterra e sua moglie Meghan Markle, duchi del Sussex, hanno pubblicato il loro ultimo post su @SussexRoyal, l’account Instagram collegato alla famiglia reale britannica, aperto nell’aprile del 2019. L’accordo raggiunto con la regina Elisabetta II lo scorso gennaio prevede infatti, tra le altre cose, che non pubblichino più niente sull’account, che ha 11,3 milioni di follower, né aggiornino il sito SussexRoyal.com.

L’ultimo post parla di questo momento difficile a causa del coronavirus e promette che «anche se non ci vedete, il lavoro continua», un riferimento all’impegno umanitario della coppia, che ha partecipato all’ultimo impegno ufficiale prima di rinunciare ai titoli reali lunedì 9 marzo.

View this post on Instagram

As we can all feel, the world at this moment seems extraordinarily fragile. Yet we are confident that every human being has the potential and opportunity to make a difference—as seen now across the globe, in our families, our communities and those on the front line—together we can lift each other up to realise the fullness of that promise. What’s most important right now is the health and wellbeing of everyone across the globe and finding solutions for the many issues that have presented themselves as a result of this pandemic. As we all find the part we are to play in this global shift and changing of habits, we are focusing this new chapter to understand how we can best contribute. While you may not see us here, the work continues. Thank you to this community – for the support, the inspiration and the shared commitment to the good in the world. We look forward to reconnecting with you soon. You’ve been great! Until then, please take good care of yourselves, and of one another. Harry and Meghan

A post shared by The Duke and Duchess of Sussex (@sussexroyal) on

– Leggi anche: La lotta tra @KensingtonRoyal e @SussexRoyal per il dominio di Instagram

Gli effetti del coronavirus sul traffico aereo

Gli effetti del coronavirus sul traffico aereo

Eamonn Brennan – direttore generale di Eurocontrol, l’ente europeo per la sicurezza del traffico aereo – ha pubblicato su Twitter un breve video che mostra com’è cambiato il traffico aereo sull’Europa per via delle restrizioni dovute all’epidemia da coronavirus. L’immagine a sinistra mostra le migliaia di aerei in volo l’ultima domenica del marzo 2019; l’immagine a destra le centinaia di aerei in volo il 29 marzo di quest’anno.

Joan Baez ha cantato “Un mondo d’amore” per l’Italia

Joan Baez ha cantato "Un mondo d'amore" per l'Italia

Joan Baez ha pubblicato un video in cui canta “Un mondo d’amore”, una canzone di Gianni Morandi del 1967, dicendo che «le persone italiane che cantano dai loro balconi sono una fonte di ispirazione» in questi giorni in cui un terzo degli abitanti di tutto il mondo è in isolamento per contenere il contagio da coronavirus.

“Un mondo d’amore”, scritta da Franco Migliacci, Sante Maria Romitelli e Bruno Zambrini, uscì in Gianni quattro e fu poi incluso in altri suoi dischi. Joan Baez ha cantato la canzone più volte negli anni, tra cui nel programma “Incontro con Joan Baez”, in onda sulla RAI nel 1969.

Nuovo Flash