• martedì 19 Ottobre 2021

Dieci lezioni sul giornalismo

Un nuovo corso, per capire come cambia il giornalismo e capire meglio il mondo: in diretta streaming, o in differita

Il 15 novembre inizierà il terzo ciclo delle “Dieci lezioni sul giornalismo” del Post: un corso per tutte e tutti, per conoscere meglio i giornali e l’informazione, per capire meglio le cose che ci succedono intorno.

Il corso sarà online, si potrà seguire in diretta – con la possibilità di fare domande ai docenti, scrivendo – o in differita, riguardando le registrazioni delle lezioni. Le lezioni saranno ogni lunedì e giovedì per cinque settimane, dalle 19 alle 20.30, inizieranno il 15 novembre e finiranno il 16 dicembre, ma si potranno rivedere in streaming fino al 16 febbraio. Il corso costa 290 euro (con uno sconto per le persone abbonate al Post). Ci si iscrive qui.

Cosa sono le Dieci lezioni sul giornalismo?
Le “Dieci lezioni sul giornalismo” sono un ciclo speciale di lezioni online che ha la grande ambizione di insegnare a informarsi meglio e a riconoscere le cose fatte bene e quelle fatte male. Racconterà i nuovi modi con cui si fa informazione oggi, come i podcast e Instagram, e i problemi che continua ad avere il nostro giornalismo, tra cui una lingua che non si fa capire e modelli di business che funzionano poco. Sarà molto ricco di argomenti, ma anche di chiavi per capirli e interpretarli meglio, quegli argomenti.

Parlerà dei grandi temi che hanno cominciato a riempire le pagine dei giornali negli ultimi anni, e di come vengono trattati. Per esempio: in che modo i giornali raccontano la violenza contro le donne, e quanti errori e stereotipi ci passano sotto gli occhi senza che ce ne accorgiamo? I giornalisti che scrivono di cambiamento climatico sanno davvero di cosa parlano? Ma anche senza fare troppo i sofisticati: cos’è una notizia, alla fine? E perché ogni giorno accade esattamente il numero di notizie che entra dentro un giornale?

Le Dieci lezioni sono un modo del Post di raccontare cosa ha imparato in questi 11 anni di cose fatte: 11 anni di notizie scelte, verificate, scritte e raccontate con articoli, newsletter, video e podcast. 11 anni di approcci cambiati e continue riflessioni su come fare le cose. Il corso è un modo per chi lo desidera di imparare ad avere uno sguardo più consapevole su quello che fanno i giornali e perché, e sulle cose che succedono attorno a noi. Se vuoi iscriverti, puoi partire da qui. Se hai ancora dei dubbi, il direttore Luca Sofri potrebbe chiarirteli in meno di un minuto.

Il programma delle lezioni
Le lezioni saranno tenute dal direttore Luca Sofri, dal vicedirettore Francesco Costa (che sì, parlerà anche di Morning), e da redattrici e redattori del Post.

1. Cos’è una notizia, spiegato bene con Francesco Costa
Perché ogni giorno accade esattamente il numero di notizie che entra dentro un giornale?

2. Non è più il giornalismo di una volta con Luca Sofri
Se vi sembra tutto diverso è una questione di soldi, di internet, e di noi stessi

3. Com’è raccontata la violenza contro le donne con Giulia Siviero
Riconoscere i molti errori, gli stereotipi e gli automatismi non è facile: ma nemmeno impossibile, se si sa dove guardare

4. Quanto giornalismo c’è dentro i social network con Giulia Balducci
Le notizie vengono a prenderci anche nel posto dove mettiamo le foto delle vacanze: è una buona notizia?

5. La lingua delle cose raccontate bene con Luca Sofri
Scrivere per farsi capire è un mestiere, sapere scegliere le parole correttamente anche: un po’ di esempi e un po’ di istruzioni

6. Spiegarlo con le figure con Alessia Mutti
Come si illustrano le notizie? Quando una foto è troppo forte per essere pubblicata? E quando non si può fare a meno di mostrarla?

7. Da dove arrivano i podcast, da dove arriva Morning con Francesco Costa
Il giornalismo che si ascolta va sempre più forte, raccontato dalla persona che ce lo ricorda ogni mattina

8. I bravi lo chiamano data journalism con Isaia Invernizzi
La pandemia ci ha ricordato quanto sia importante il giornalismo fatto con i dati e quanto sia importante saperlo fare bene

9. Raccontare il cambiamento climatico con Emanuele Menietti e Ludovica Lugli
Non basta più solo la cronaca per raccontare le alluvioni o le ondate di caldo e di freddo: servono competenze e attenzioni

10. Una nuova fonte di ricavi: le affiliazioni con Marta Impedovo
I giornali guadagnano con la pubblicità, con gli abbonamenti e con il vostro shopping

Iscriviti alle “Dieci lezioni sul giornalismo”, se la cosa ti interessa: o iscrivi una persona a cui vuoi regalare il corso. Se ti servono altre informazioni leggi le FAQ o scrivici a scuola [at] ilpost.it