Alberta Santuccio, sulla destra, durante la gara (Elsa/Getty Images)
  • Sport
  • martedì 27 Luglio 2021

L’Italia ha vinto il bronzo nella spada femminile a squadre

Ha battuto 23 a 21 la Cina, in una gara combattuta fino agli ultimi secondi

Alberta Santuccio, sulla destra, durante la gara (Elsa/Getty Images)

L’Italia ha vinto la medaglia di bronzo nella spada femminile a squadre battendo 23 a 21 la Cina, una delle nazionali favorite per l’oro. Per l’Italia hanno gareggiato Federica Isola, Rossella Fiamingo, Mara Navarria e la riserva Alberta Santuccio.

La gara è stata molto combattuta, con Cina e Italia che inizialmente si sono mantenute in parità, fino a un parziale di 8-0 messo a segno da Navarria e Fiamingo, che ha portato l’Italia sul 14-7. La Cina ha provato a recuperare e ha ridotto il vantaggio dell’Italia a 1 sola stoccata. Sul 22 a 21 per l’Italia la gara è stata interrotta per alcuni minuti a causa dei crampi avuti dalla schermitrice cinese Zhu Mingye. Alla ripresa, con circa 8 secondi da disputare ancora, Federica Isola ha portato l’Italia sul 23 a 21, risultato che è rimasto invariato fino alla fine.

Per l’Italia è l’undicesima medaglia in totale e la quinta d’argento: è anche la terza finora nella scherma, dopo quella di Luigi Samele nella sciabola e quella di Daniele Garozzo nel fioretto.

– Leggi anche: L’attesa finale della ginnastica artistica a squadre femminile

RankNazione