Harry Kane dopo il gol del 2-1 segnato alla Danimarca nella semifinale di Wembley (Laurence Griffiths/Getty Images)
  • Sport
  • mercoledì 7 Luglio 2021

La finale degli Europei sarà Italia-Inghilterra

Nella seconda semifinale di Euro 2020 l'Inghilterra ha battuto la Danimarca ai tempi supplementari

Harry Kane dopo il gol del 2-1 segnato alla Danimarca nella semifinale di Wembley (Laurence Griffiths/Getty Images)

La finale della sedicesima edizione dei Campionati europei di calcio sarà Italia-Inghilterra. Gli inglesi si sono qualificati battendo 2-1 ai tempi supplementari la Danimarca nella seconda semifinale, dopo che martedì l’Italia aveva vinto ai rigori contro la Spagna nella prima. La finale si giocherà domenica alle 21 allo stadio Wembley di Londra, lo stesso che ha ospitato le due semifinali.

L’Inghilterra era andata in svantaggio alla mezzora del primo tempo con un calcio di punizione di Mikkel Damsgaard, esterno della Sampdoria. Ha poi pareggiato dieci minuti dopo con un autogol del capitano danese Simon Kjaer su cross di Bukayo Saka. La partita è finita in parità ed è proseguita ai supplementari, dove al primo tempo un calcio di rigore segnato su ribattuta da Harry Kane ha qualificato l’Inghilterra alla prima finale europea della sua storia.

Italia e Inghilterra non si sono mai incontrate in una finale di un torneo, anche perché l’Inghilterra ne ha giocata soltanto una: quella dei Mondiali del 1966 vinta contro la Germania Ovest. L’ultimo confronto risale a una partita amichevole giocata nel 2018 a Wembley e finita in parità: allora c’era il commissario tecnico ad interim Luigi Di Biagio, che poco dopo venne sostituito da Roberto Mancini. L’ultimo incontro ufficiale tra le due nazionali risale invece ai Mondiali in Brasile del 2014: l’Italia vinse 2-1.