• Italia
  • sabato 19 Giugno 2021

In Alto Adige non sarà più obbligatorio indossare le mascherine all’aperto

Il 18 giugno il presidente della Provincia autonoma di Bolzano-Alto Adige, Arno Kompatscher, ha firmato un’ordinanza che prevede l’eliminazione dell’obbligo di indossare mascherine protettive all’aperto, tranne che in alcuni casi. Sarà ancora obbligatorio avere con sé la mascherina, ma sarà obbligatorio indossarla solo nei luoghi al chiuso diversi dalla propria abitazione e all’aperto qualora non sia possibile mantenere la distanza interpersonale oppure in caso di assembramenti di persone.

– Leggi anche: Da lunedì quasi tutta l’Italia sarà in zona bianca

L’ordinanza, che entrerà in vigore nella notte tra domenica 20 e lunedì 21 giugno, è stata decisa in virtù del buon andamento epidemiologico delle ultime settimane: nella scorsa settimana l’incidenza settimanale è stata di 31 nuovi casi di contagio da coronavirus ogni 100mila abitanti, con un l’indice Rt,, cioè l’indice che serve a misurare quanto viene trasmesso il virus, pari a 0,64. Proprio grazie ai buoni dati epidemiologici da lunedì l’Alto Adige passerà in zona bianca.

(ANSA/DANIEL DAL ZENNARO)