(Peter Macdiarmid/Getty Images)

Come cancellarsi dai social network

I link e le cose essenziali da sapere per andarsene da Facebook, Instagram, Twitter e TikTok

(Peter Macdiarmid/Getty Images)

Per le ragioni più disparate succede quotidianamente che qualcuno, tra i miliardi di utenti di social network come Facebook, Instagram, Twitter e TikTok, voglia smettere di esserlo. Non sempre però è facile cancellarsi da un social: ecco come si fa.

Facebook
Il social network più grande di tutti, con circa 2,7 miliardi di utenti attivi mensili, prevede due possibilità: la prima permette di disattivare il proprio account rendendolo più o meno dormiente, la seconda invece di cancellarsi totalmente e in modo irreversibile. Disattivare il proprio account significa renderlo invisibile agli altri utenti, anche agli amici. L’utente continuerà però a poter accedere al proprio profilo, di cui Facebook continuerà ovviamente a mantenere le informazioni salvate, nel caso il profilo disattivato dovesse essere riattivato.

Per scegliere di disattivare il proprio profilo bisogna partire da qui e prima delle successive conferme necessarie per rendere il tutto effettivo, Facebook spiega: «Disattivando il tuo account, il tuo profilo verrà disabilitato e il tuo nome e la tua immagine verranno rimossi dalla maggior parte degli elementi che hai condiviso su Facebook. Alcune informazioni, come il tuo nome nelle liste degli amici e i messaggi che hai inviato, potrebbero continuare a essere visibili ad altre persone». Una volta disattivato il proprio account, basterà inserire mail e password nel caso in cui si voglia nuovamente attivarlo.

L’eliminazione vera e propria del proprio account è invece un’operazione più drastica, seppur per un iniziale periodo di 30 giorni comunque reversibile. Si parte dalla stessa pagina da cui si parte per chiedere la disattivazione (questa) e si inizia una procedura di richiesta le cui procedure e implicazioni sono spiegate qui. Prima di procedere con la richiesta di eliminazione Facebook permette di scaricare tutte le proprie informazioni (foto e post, per esempio) così da poterle conservare. Agli utenti più indecisi o titubanti, Facebook ricorda che «per annullare l’eliminazione» è possibile effettuare l’accesso «entro 30 giorni dall’eliminazione dell’account» e cliccare su «Annulla eliminazione».

Instagram
Il social delle foto, e ormai sempre più delle Storie, funziona in modo molto simile a Facebook, di cui è parte. Nonostante sia soprattutto un social da smartphone, Instagram non permette però di cancellarsi tramite l’app. Per disabilitare temporaneamente il proprio account bisogna andare sul sito – anche da smartphone – a questo link (ai più ondivaghi Instagram ricorda che la cosa non si può fare per più di una volta a settimana). Per eliminarlo, anche in questo caso dopo aver letto tutte le avvertenze del caso, si parte da quest’altro link. Anche per Instagram, dopo l’avvenuta richiesta c’è comunque un periodo di 30 giorni entro cui cambiare idea.

– Leggi anche: Le torte che non sembrano torte

Twitter
A differenza di Instagram e Facebook, Twitter offre una singola opzione a chi non voglia più averci un profilo. L’opzione si chiama “Disattiva il tuo account” e, come spiegato qui proprio da Twitter, «una volta disattivato, il tuo account Twitter, incluso il tuo nome visualizzato, il nome utente e il profilo pubblico, non sarà più visibile su twitter.com, Twitter per iOS e Twitter per Android». Per disattivare il proprio account si parte da qui. Anche Twitter permette, prima di andarsene, di scaricare le informazioni relative al proprio account e di «ripristinarlo entro 30 giorni dalla disattivazione». Inoltre, Twitter permette, per chi interessato a iscriversi nuovamente però con un altro account, di «rendere il nome utente e l’indirizzo email disponibili e riutilizzarli prima della disattivazione dell’account».

– Leggi anche: Il 17enne che ha hackerato Twitter

TikTok
Per molti che magari nemmeno ce l’hanno, ci sarà certamente qualcuno che se ne è stancato e già non ne può più. Per loro, o per chi magari ci era andato per curiosità e non sa che farsene di un altro ennesimo account, le informazioni per cancellarsi sono qui e per farlo basta andare, via app, su Impostazioni e privacy > Gestione account > Elimina account.

– Leggi anche: Cosa è successo a TikTok