• TV
  • venerdì 20 Dicembre 2019

Cosa c’è stasera in TV

I soliti programmi del venerdì, il meglio di Propaganda Live e alcuni film, di cui un paio buoni e un cinepanettone

La novità che attira l’attenzione di questo venerdì sera televisivo è un programma che inizia su Rai Uno: si intitola La porta dei sogni, è condotto da Mara Venier e dovrebbe realizzare i desideri delle persone. Altrimenti, se non avete voglia di uno show di «emotainment» (come lo ha definito la stessa Rai), potete scegliere tra i soliti programmi – Petrolio, Quarto Grado e Propaganda – e alcuni film: un paio buoni (Independence Day e Snowden) e un cinepanettone (che ormai ci siamo quasi, al Natale).

– Leggi anche: I regali di Natale consigliati dal Post

Rai Uno

21.30 – La porta dei sogni
«Il nuovo grande show di Mara Venier», come lo ha definito l’ufficio stampa della Rai. Il programma, in sostanza, mette in scena il raggiungimento dei sogni delle persone coinvolte nel programma, un format già sperimentato negli anni scorsi con Il treno dei desideri, condotto da Antonella Clerici. In questo caso ci saranno anche ospiti: nella prima puntata saranno Andrea Bocelli, Arisa e Antonino Cannavacciuolo.

Rai Due

21.20 – Petrolio
Programma di informazione fatto di reportage, interviste e approfondimenti su vari temi.

Rai Tre

21.20 – Gli sdraiati
Film ispirato all’omonimo libro di Michele Serra. Il libro parlava degli adolescenti e in particolare del rapporto che Serra provava ad avere con il figlio che viveva «nel fuso orario di Anchorage», fra intense difficoltà di comunicazione e comprensione. Il protagonista del film è Claudio Bisio e la regista è Francesca Archibugi, che ne ha scritto la sceneggiatura insieme a Francesco Piccolo. Nel film, Bisio interpreta Giorgio, «un giornalista di successo e celebre volto di un programma televisivo». Ha una ex moglie che non gli parla e un figlio, Tito, con cui non va per niente d’accordo.

Rete 4

21.20 – Quarto Grado
Nuova puntata del programma condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero che parla di «episodi di nera del momento e di cold case che attendono ancora la verità».

Canale Cinque

21.40 – Natale da chef
Film del 2017, uno dei cinepanettoni che hanno fatto De Sica e Boldi singolarmente, prima di riprendere il sodalizio. In questo caso il protagonista è Boldi, che interpreta Gualtiero Saporito, uno chef che inspiegabilmente cucina malissimo.

Italia Uno

21.15 – Independence Day
Uscì nel 1996 e fu un grande successo: incassò più di 800 milioni di euro – era costato meno di un decimo – fu il film più visto dell’anno e, anche se alcuni critici non lo apprezzarono, lasciò il segno. Non a caso dopo Independence Day arrivarono diversi altri film simili, catastrofici e americanissimi come Armageddon e Deep Impact, alcuni dei quali diretti proprio da Roland Emmerich, il regista di Independence Day.

La7

21.15 – Propaganda Live
Stasera non ci sarà una nuova puntata di Propaganda, che è in pausa per le feste, ma una puntata che riunisce il meglio delle altre puntate fin qui.

TV8

21.10 – Master Chef
Ottava stagione del famoso programma di cucina con i giudici Bruno Barbieri, Antonio Cannavacciuolo, Joe Bastianich e Giorgio Locatelli, andata in onda su Sky lo scorso aprile.

Nove

21.10 – Fratelli di Crozza
Programma satirico con Maurizio Crozza.

Rai 4

21.10 – Snowden
Film di Oliver Stone su Edward Snowden, l’ex consulente della NSA – l’agenzia per la sicurezza degli Stati Uniti – poi diventato la fonte della lunga inchiesta che ne ha rivelato i programmi di sorveglianza. È un film che ha dietro una storia da film:

La storia da film dietro al film su Snowden

Rai Movie

21.10 – McFarland, USA
È un film del 2015 diretto da Niki Caro con Kevin Costner e Maria Elena Bello. È basato sulla storia vera di Jim White, allenatore di football che dopo essere stato licenziato dalla sua precedente squadra si trasferì in California per insegnare in una scuola pubblica composta prevalentemente da studenti latinoamericani.

Sky

Sky Cinema Uno
21.15 – Ti presento Sofia