• giovedì 22 agosto 2019

Serie A, le probabili formazioni

Come andranno in campo le venti squadre del campionato nelle prime giornate della nuova stagione

Quest’anno la Serie A inizierà con la finestra estiva di calciomercato ancora aperta. Le prime due giornate di campionato prima della sosta di una settimana per le nazionali si disputeranno a trattative in corso, e questo influirà di conseguenza sulle formazioni delle squadre, ancora lontane dall’essere definitive. Ci sono poi i ritardi nella preparazione dei giocatori che si sono allenati meno, come nel caso di sudamericani e africani che hanno disputato Coppa d’Africa e Copa America. Nelle prime giornate, inoltre, alcuni giocatori dovranno scontare le squalifiche rimediate la scorsa stagione: il nuovo acquisto del Brescia, Mario Balotelli, ne deve scontare una di quattro giornate, per esempio.

Atalanta (3-4-1-2) Gollini; Toloi, Skrtel, Palomino; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Muriel, Zapata

Ilicic squalificato per una giornata. Castagne infortunato.

 

Bologna (4-2-3-1) Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Denswil, Dijks; Poli, Kingsley; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio

Dzemaili e Schouten infortunati.

 

Brescia (4-3-1-2) Joronen; Sabelli, Magnani, Cistana, Martella; Bisoli, Tonali, Zmrhal; Spalek; Torregrossa, Donnarumma

Balotelli squalificato per 4 giornate, Mateju per una. Ndoj infortunato.

 

Cagliari (4-3-1-2) Rafael; Pisacane, Ceppitelli, Klavan, Pellegrini; Ionita, Nainggolan, Nandez; Birsa; Joao Pedro, Pavoletti

Rog squalificato per una giornata. Cragno infortunato.

Fiorentina (4-3-3) Dragowski; Lirola (Venuti), Milenkovic, Pezzella, Terzic; Pulgar, Badelj, Benassi; Chiesa, Boateng, Sottil

Lirola in dubbio per infortunio.

 

Genoa (3-5-2) Radu; Romero, Zapata, Criscito; Ghiglione, Lerager, Schone, Radovanovic, Barreca; Pinamonti, Kouamé

Agudelo e Pajac squalificati per una giornata. Cassata, Sturaro e Saponara infortunati.

 

Inter (3-5-2) Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Skriniar; Candreva, Vecino (Sensi), Brozovic, Barella, Asamoah; Martinez, Lukaku

Bastoni e Godin infortunati.

 

Juventus (4-3-3) Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Rabiot; Costa, Dybala, Ronaldo

Tutti disponibili.

Lazio (3-4-1-2) Strakosha; Vavro, Acerbi, Bastos; Lazzari (Patric), Lucas Leiva, Parolo, Lulic; Luis Alberto; Correa, Immobile

Caicedo, Lazzari e Wallace infortunati.

 

Lecce (4-3-1-2) Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Dell’Orco; Petriccione, Tachtsidis, Majer; Falco; Farias, Lapadula

Fiammozzi, Mancosu e Meccariello infortunati.

 

Milan (4-3-1-2) Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Calhanoglu; Suso; Piatek, Castillejo

Hernandez e Caldara infortunati.

 

Napoli (4-4-2) Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Insigne; Mertens

Tonelli e Milik infortunati.

Parma (4-3-3) Sepe; Laurini, Bruno Alves, Iacoponi, Gagliolo; Hernani, Kucka (Brugman), Barillà; Karamoh, Inglese, Gervinho

Kucka in dubbio per infortunio.

 

Roma (4-2-3-1) Pau Lopez; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Cristante, Pellegrini; Under, Zaniolo, Perotti; Dzeko

Pastore e Spinazzola infortunati.

 

Sampdoria (4-3-3) Audero; Bereszynski, Colley, Murillo, Murru; Jankto (Barreto), Ekdal, Linetty; Gabbiadini, Quagliarella, Caprari

Jankto e Maroni infortunati.

 

Sassuolo (4-3-3) Consigli; Toljan, Marlon (Goldaniga), Ferrari, Rogerio; Locatelli, Obiang, Traore; Djuricic (Brignola), Caputo, Boga

Berardi e Magnanelli squalificati per una giornata. Marlon, Duncan e Djuricic infortunati.

Spal (3-5-2) Berisha; Cionek, Vicari, Felipe; D’Alessandro, Murgia, Missiroli, Kurtic, Di Francesco; Petagna, Floccari

Fares infortunato.

 

Torino (3-4-1-2) Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Meité, Baselli, Ansaldi; Berenguer; Belotti, Zaza

Edera, Iago Falque, Lyanco e Parigini infortunati.

 

Udinese (3-5-2) Musso; Becao, Troost-Ekong, Samir; Larsen, Fofana, Jajalo, Mandragora, Pussetto; De Paul, Lasagna

De Maio infortunato.

 

Hellas Verona (3-4-2-1) Silvestri; Rrahmani, Gunter, Empereur; Adjapong, Henderson, Veloso, Lazovic; Zaccagni, Verre; Tupta

Di Carmine e Vitale squalificati per una giornata. Crescenzi infortunato.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.