Daniele De Rossi esulta con Ramon Abila dopo il gol segnato all'esordio con il Boca Juniors (Marcelo Endelli/Getty Images)
  • Sport
  • mercoledì 14 agosto 2019

La prima partita – e il primo gol – di Daniele De Rossi con il Boca Juniors

Nella notte l'ex capitano della Roma ha esordito a La Plata contro l'Almagro, segnando anche un gol

Daniele De Rossi esulta con Ramon Abila dopo il gol segnato all'esordio con il Boca Juniors (Marcelo Endelli/Getty Images)

Nella notte tra martedì e mercoledì, il calciatore italiano Daniele De Rossi ha esordito con il Boca Juniors nei sedicesimi di finale di Copa Argentina, la coppa nazionale del campionato di calcio argentino. L’allenatore Gustavo Alfaro lo ha inserito nella formazione titolare scelta per giocare contro il Club Almagro, squadra di seconda divisione, allo stadio di La Plata, città non distante da Buenos Aires, dove hanno sede entrambe le squadre. Per De Rossi è stato un grande esordio: ha segnato di testa il gol del vantaggio dopo mezzora e ha “scaldato” il pubblico con qualche entrata decisa sugli avversari, prima della sostituzione nel secondo tempo. Al Boca invece non è andata tanto bene: dopo aver subìto il gol del pareggio, ha perso 3-1 ai rigori venendo eliminato dal torneo ben prima del previsto.

De Rossi – uno dei più importanti calciatori italiani in attività – era stato presentato come nuovo giocatore del Boca Juniors lo scorso 29 luglio alla Bombonera di Buenos Aires, dopo aver passato l’intera carriera alla Roma. Con il club argentino ha firmato un contratto della durata di una stagione, e ha assistito dalla tribuna a tutte le partite giocate finora dalla sua nuova squadra. Il suo debutto in campionato è ora atteso per il 18 agosto nella partita casalinga contro l’Aldosivi. Oltre a competere nuovamente per il titolo argentino, in questa stagione il Boca cercherà anche di rimediare alla sconfitta subita lo scorso novembre nella finale di Copa Libertadores contro gli storici rivali del River Plate. Il torneo per club sudamericani è già in corso: il Boca ha eliminato i brasiliani dell’Atletico Paranaense agli ottavi di finale e ora ai quarti giocherà contro la Liga Deportiva Universitaria di Quito.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.