• TV
  • martedì 2 luglio 2019

Netflix Italia: le novità di luglio

Le nuove stagioni di Stranger Things, di Orange Is the New Black e della Casa di Carta, tra molte altre cose

Tra le nuove uscite che trovate già e troverete su Netflix a luglio ci sono parecchie cose interessanti, a cominciare dalle nuove stagioni di Stranger Things e La casa di carta, e da quella finale di Orange Is the New Black. Ci sono anche film usciti pochi anni fa al cinema, da recuperare nel caso in cui ve li foste persi: tra questi Baby Driver, Warcraft: L’inizio e Madre!. Per gli appassionati di anime giapponesi ci sono infine un film su Ken Il Guerriero, la serie Sword Art Online Alternative: Gun Gale Online e Full Metal Panic!.

1 luglio

Panic Room
È un famoso thriller del 2002 diretto da David Fincher con Jodie Foster protagonista. Racconta di una madre che con sua figlia si trasferisce in una nuova grande casa a New York al cui interno c’è una panic room, una stanza blindata costruita per situazioni d’emergenza. Proprio la notte del trasloco, però, nella casa entrano dei ladri: madre e figlia si trovano costrette a usare la panic room. I ladri vogliono proprio qualcosa che si trova dentro quella stanza.

Ken il Guerriero – La leggenda di Hokuto
Film d’animazione del 2006 (uscito in Italia nel 2008) ispirato al famosissimo omonimo manga, da cui venne tratta anche un serie animata di successo con protagonista Kenshiro, un guerriero (ça va sans dire) che combatte a colpi d’arti marziali nemici sempre più forti in uno scenario post-apocalittico.

Sword Art Online Alternative: Gun Gale Online (serie)
Prima stagione di una serie di animazione del 2018 che racconta di Karen Kohiruimak, una ragazza che viene spesso presa in giro per la sua elevata statura. Decide quindi di iscriversi al gioco di ruolo in realtà virtuale Gun Gale Online, dove crea un avatar di bassa statura chiamato Llen, con cui prova a costruire le amicizie che non riesce ad avere nel mondo reale.

Riverdale (serie)
Seconda stagione del teen drama ambientato nella fittizia città di Riverdale. In questa stagione tutto ruota intorno a un misterioso serial killer chiamato Black Hood, intenzionato a uccidere tutti i peccatori della città.

Zero Dark Thirty
La storia della cattura di Osama bin Laden, vista dalla prospettiva di Maya, un’agente della CIA. La regista è Kathryn Bigelow.

I Love Radio Rock
Film del 2009 ispirato alle vicende delle radio pirata britanniche che negli anni Sessanta trasmettevano rock e pop. Lo ha diretto Richard Curtis, quello di Love Actually, e nel cast ci sono soprattutto Philip Seymour Hoffman e Bill Nighy. Il film andò piuttosto male quando uscì, ma i critici ne lodarono le interpretazioni degli attori e la colonna sonora, composta solamente da gran pezzi rock e soul.

Full Metal Panic
Serie d’animazione giapponese del 2002 ambientata in un universo parallelo in cui la Guerra fredda non è mai finita. Il protagonista è Sousuke Sagara, membro di una milizia di mercenari che hanno il compito di mantenere l’equilibrio nel mondo, a cui viene chiesto di proteggere una ragazza di nome Kaname Chidori, una liceale giapponese che nasconde inconsapevolmente nel suo cervello un segreto molto ambito da tutte le organizzazioni militari.

About a Boy
Film del 2002 con Hugh Grant tratto dall’omonimo romanzo di Nick Hornby. Racconta di un uomo che vive di rendita grazie ai diritti d’autore di una canzone scritta dal padre anni prima, e che non riesce ad avere una relazione d’amore stabile. Un giorno entra nella sua vita Marcus, un ragazzo di 12 anni che gli farà cambiare il suo approccio alla vita e alle donne.

Incontri ravvicinati del terzo tipo
Storico film di fantascienza del 1977 diretto da Steven Spielberg con protagonista Richard Dreyfuss in cui si racconta un possibile primo incontro tra gli umani e gli extraterrestri.

Vento di passioni
Film del 1994 che racconta le vicende dei tre fratelli Ludlow tra amori e rivalità, attraversando cinquant’anni di storia americana a partire dai primi anni del Novecento. Ci recitano tra gli altri Brad Pitt e Anthony Hopkins.

I Griffin
Sedicesima stagione della famosissima serie di animazione ideata da Seth McFarlane. Negli Stati Uniti quest’anno è andata in onda la diciassettesima stagione.

Requiem for a Dream
Film del 2000 di Darren Aronofsky in cui si intrecciano le vicende di Sara Goldfarb, una casalinga la cui principale attività è guardare tutto il giorno un talk show televisivo, di suo figlio Harry, tossicodipendente, e della sua ragazza, Marion, anche lei tossicodipendente.

Dark Crystal
Film fantastico del 1982 diretto da Frank Oz. Racconta di un elfo di nome Jen che si mette in viaggio per trovare i frammenti del “Cristallo della Verità”, che mille anni prima si ruppe mettendo fine all’equilibrio che regnava sul pianeta Thra.

Ace Ventura – Missione Africa
Film del 1995 con Jim Carrey. È il secondo della trilogia di Ace Ventura, quello con «Parchiegggio perfieeettooo».

Willy il principe di Bel-Air
Famosissima serie tv andata in onda per 6 stagioni tra il 1990 e il 1996 e che ha reso celebre Will Smith, che qui interpretava un ragazzo che vive nel ghetto di Philadelphia: la madre – per rimetterlo in riga – decide di mandarlo a vivere a casa della zia nel ricco quartiere di Bel Air, a Los Angeles.

4 luglio

Stranger Things (serie)
Terza attesissima stagione della serie con protagonista Eleven (Millie Bobby Brown) e gli altri ragazzi della città di Hawkins, alle prese con gli strani avvenimenti causati dal Demogorgone. Questa stagione è ambientata nel 1985, due anni dopo i fatti della seconda stagione.

7 luglio

Thor: Ragnarok
È il 17° film dell’universo cinematografico Marvel, il terzo su Thor e il sesto in cui compare Thor. Se vi gira la testa qui trovate un riassuntone per orientarvi.

14 luglio

Warcraft: L’inizio
Film del 2016 diretto da Duncan Jones (figlio di David Bowie) ispirato all’omonimo videogioco che racconta la guerra tra orchi e uomini.

15 luglio

Qualunquemente
Commedia con Antonio Albanese che interpreta Cetto La Qualunque, un politico calabrese che incarna tutti gli stereotipi dei politici corrotti: è volgare, misogino, sessista, senza scrupoli e ha legami con la criminalità.

Scuola di polizia
Film del 1984 ambientato in un’accademia di polizia affollata da personaggi piuttosto stravaganti. Il film ebbe un notevole successo e ne furono tratti 6 sequel.

Notte prima degli esami
Film del 2006 di Fausto Brizzi che prende il nome dalla celebre omonima canzone di Antonello Venditti. Il protagonista è Luca (Nicolas Vaporidis), uno studente che odia il suo professore (Giorgio Faletti) ma che si ritrova a prendere ripetizioni da lui per gli esami, visto che sarà nella commissione giudicante; allo stesso tempo è innamorato di una ragazza, Claudia, che però non riesce a conquistare.

17 luglio

Madre!
Film di Darren Arnofsky che parla di una coppia nella cui casa arrivano a sorpresa alcuni ospiti non invitati. Il film fu presentato alla Mostra del Cinema di Venezia del 2017 dove venne accolto molto negativamente. Ci recitano Jennifer Lawrence, Javier Bardem, Ed Harris e Michelle Pfeiffer.

19 luglio

La casa di carta (serie)
Terza stagione della serie tv spagnola sul gruppo di ladri guidati dal Professore, che tornano all’opera per mettere a segno un nuovo colpo.

Queer Eye (serie)
Quarta stagione del programma in cui 5 uomini gay, esperti in vari settori, aiutano delle persone a costruirsi una nuova immagine.

21 luglio

Baby Driver – Il genio della fuga
Film del 2017 di Edgar Wright con protagonista Ansel Edgort. È un film d’azione che parla di rapinatori e inseguimenti in auto, e in mezzo c’è tantissima musica.

25 luglio

Terminator Salvation
Quarto film della saga di Terminator. È ambientato nel 2018 e non c’è Arnold Schwarzenegger; i protagonisti sono Christian Bale e Sam Worthington.

26 luglio

Orange Is the New Black (serie)
Settima stagione della serie che segue le vicende di alcune detenute del carcere femminile di Litchfield, negli Stati Uniti. Sarà anche la stagione finale.

31 luglio

Kung Fu Panda 3
Film del 2016 sulle avventure di Po, il panda che pratica kung fu. In questo capitolo fa la sua comparsa anche il padre biologico di Po, Li Shan, che nella versione originale è doppiato da Bryan Cranston.

Hitch – Lui sì che le capisce le donne
Film del 2005 con protagonista Will Smith che interpreta Hitch, un uomo che per lavoro aiuta altri uomini a conquistare le donne.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.