Weekly Post #21 – Il posto dove finisce l’Europa

Storia e storie da Melilla, l'exclave spagnola in Nord Africa famosa per la sua recinzione, nella nuova puntata del podcast del Post

Circa 150 chilometri a sud delle coste dell’Andalusia, circondata su tre lati dal Marocco e non lontana dal confine con l’Algeria, Melilla è una exclave spagnola in Nord Africa in cui da secoli convivono culture, religioni ed etnie diverse. Oggi la si conosce soprattutto per l’imponente recinzione che ne delimita il confine, ma la cosa più interessante di Melilla è quello che c’è al suo interno. Luca Misculin ed Elena Zacchetti, che ci sono stati, ci raccontano perché Melilla non è una frontiera soltanto geografica: i meccanismi che ne regolano la quotidianità potrebbero in un certo senso essere un’anticipazione di quelli che vedremo in futuro in altri luoghi.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.