• lunedì 13 maggio 2019

Inter-Chievo in TV e in diretta streaming

Contro il Chievo già retrocesso l'Inter deve vincere stasera alle 21.00 per ritornare terza: i link per seguirla in diretta

Serie A: Inter-Chievo (Sky, ore 21.00)

Inter-Chievo è l’ultimo posticipo della 36ª giornata di Serie A. Si gioca stasera alle 21.00 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano, dove sono attesi circa 58.000 spettatori. Dopo le vittorie di Atalanta, Milan e Roma, l’Inter deve vincere a sua volta per ritornare al terzo posto e avvicinarsi alla qualificazione alla Champions League. Stasera è nettamente favorita, dato che gioca contro il Chievo Verona già retrocesso in Serie B da ultimo classificato. Gli unici due giocatori indisponibili dell’Inter dovrebbero essere Danilo D’Ambrosio e Stefan de Vrij. Il resto della squadra è a disposizione. Il Chievo invece, come ha fatto nelle ultime giornate, potrebbe far giocare alcuni giovani in vista della prossima stagione. Per il capitano Sergio Pellissier sarà l’ultima partita a San Siro prima del ritiro a fine stagione.

Nel corso della serata l’Inter celebrerà l’ingresso nella sua Hall of Fame di altri quattro ex giocatori: Francesco Toldo, Giacinto Facchetti, Dejan Stankovic e Giuseppe Meazza. Facchetti e Meazza saranno rappresentati dagli eredi mentre Toldo e Stankovic verranno premiati di persona.

Dove vedere Inter-Chievo

Inter-Chievo sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da Sky su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251. Gli abbonati potranno seguirla anche in streaming tramite le piattaforme online Sky Go e Now TV. Su Now TV chi non possiede un abbonamento a Sky potrà comunque acquistare la partita pagando 7,99 euro per il pass giornaliero. Qui trovate invece tutti i modi più semplici ed economici per seguire Serie A, Champions League e campionati esteri in diretta streaming senza vincoli contrattuali.

Le probabili formazioni di Inter-Chievo

Inter (4-2-3-1) Handanovic; Asamoah, Skrinair, Miranda, Dalbert; Vecino, Borja Valero; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi
Chievo (3-4-1-2) Semper; Andreolli, Cesar, Barba; Kiyine, Rigoni, Hetemaj, Leris; Vignato; Meggiorini, Pellissier

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.