• TV
  • venerdì 10 maggio 2019

Cosa c’è stasera in tv

Un film per chi ha appena scoperto i supereroi Marvel, Ciao Darwin e La Corrida e poi, come ogni venerdì, Propaganda Live

Se l’ultimo film sugli Avengers vi ha fatto scoprire tutto quel mondo lì per la prima volta, oggi potete colmare un’altra piccola lacuna e vedere uno dei tantissimi film che fanno parte del cosiddetto “universo Marvel”. Altrimenti potete scegliere tra due programmi con gente che fa cose strane: La Corrida e Ciao Darwin. Come ogni venerdì sera, comunque, una delle cose migliori da guardare in tv sarà probabilmente Propaganda Live, su La7.

Rai Uno

21.25 – La Corrida

Settima puntata della nuova edizione della storica trasmissione pensata da Corrado qualche generazione fa e che torna uguale-uguale: la conduce Carlo Conti, con la partecipazione di Ludovica Caramis. Sul palco ci saranno persone comuni e professionisti dello spettacolo che si “esibiranno” davanti a Conti, seduto sul classico sgabello. I dilettanti allo sbaraglio saranno giudicati dal pubblico in studio che avrà pentole, fischietti e campanacci.

Rai Due

21.20 – Captain America: The Winter Soldier
Un film del 2014 che fa parte dell’universo Marvel, in cui Capitan America deve ancora una volta salvare il mondo. Questa volta la minaccia principale è lo strapotere del governo (rappresentato da un’improbabile portaerei volante). Per questa ragione alcuni critici piuttosto generosi avevano descritto il film come “attuale” (il film uscì poco dopo lo scandalo sulla raccolta dati della NSA). Dettaglio curioso, al film partecipa anche un discretamente svogliato Robert Redford.

Rai Tre

21.25 – I segreti di Osage County
È un film del 2013 con un cast molto ricco: ci sono Sam Shepard, Meryl Streep, Julia Roberts, Ewan McGregor e Benedict Cumberbatch. Shepard (che è morto la scorsa estate) interpreta un poeta con problemi legati all’abuso di alcol, che pochi giorni dopo la sua scomparsa viene trovato morto suicida. La moglie, interpretata da Streep, e le figlie si ritrovano nella loro casa di Osage County per il funerale. Tra queste c’è Barbara, interpretata da Julia Roberts, che arriva insieme alla figlia e al marito, interpretato da Ewan McGregor. Nei giorni successivi al funerale, la famiglia resta nella stessa casa per alcuni giorni, facendo riemergere i conflitti tra i vari componenti.

Rete 4

21.25 — Quarto Grado
Programma di approfondimento di cronaca giudiziaria condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero.

Canale 5

21.2o – Ciao Darwin – Terre desolate
Ottava edizione del famoso programma condotto da Paolo Bonolis, di cui si è molto parlato per via di un incidente durante una recente puntata.

Italia Uno

21.25 – Next
Film del 2007 diretto da Lee Tamahori e con Nicolas Cage, che interpreta un uomo che vive di stratagemmi sfruttando la sua abilità di vedere in anticipo di due minuti quello che succederà. Sulle sue tracce però si mettono anche l’FBI e dei terroristi russi.

La7

21.15 – Propaganda Live
Programma comico di approfondimento condotto da Diego Bianchi. Oltre ai soliti Makkox e Mirko Matteucci ci saranno Rocco Papaleo, Lucia Annunziata e Sergio Rubini.

Tv8

21.30 — Quattro ristoranti
Programma di cucina diretto da Alessandro Borghese, che mette l’uno contro l’altro quattro ristoratori di una città.

Nove TV

21.25 – Fratelli di Crozza
Il programma satirico con Maurizio Crozza, dal vivo.

Rai Movie

21.10 – Prima di lunedì

Commedia italiana del 2016 con Vincenzo Salemme, Fabio Troiano, Andrea Di Maria, Martina Stella, Sandra Milo e Sergio Múñiz, su due ragazzi che dopo uno sfortunato incidente in auto finiscono a dover ripagare il debito con un boss malavitoso.

Iris

21.00 – Il tocco del male

Film del 1998 con Denzel Washington, Donald Sutherland, John Goodman e James Gandolfini. Racconta di un agente di polizia che indaga su un serial killer, che si scoprirà poi essere un angelo malvagio.

Sky

Sky Cinema Uno
21.15 – Pitch Perfect 3 – Ultima chiamata

 

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.