• giovedì 2 maggio 2019

Eintracht Francoforte-Chelsea in diretta TV e in streaming

È la semifinale di andata di Europa League, si gioca stasera in Germania: i link per seguirla in diretta

Europa League: Eintracht Francoforte-Chelsea (Sky e TV8, ore 21)

Eintracht Francoforte-Chelsea è una delle due semifinali di UEFA Europa League in programma stasera. Si gioca alle ore 21 alla Commerzbank-Arena di Francoforte, in Germania. Per l’Eintracht la semifinale di Europa League raggiunta dopo aver eliminato Shakhtar Donetsk, Inter e Benfica è il punto più alto raggiunto nella sua storia recente e arriva nella stagione che potrebbe concludersi anche con la prima qualificazione in Champions League. Per arrivare in finale, tuttavia, dovrà vedersela contro il Chelsea di Maurizio Sarri, una delle due grandi favorite del torneo, il cui livello tecnico è nettamente superiore.

I tedeschi avranno due assenze pesanti in attacco, quelle di Sebastian Haller e Ante Rebic. Il Chelsea, invece, che ha vinto undici delle dodici partite di Europa League disputate fin qui, sarà senza il difensore Antonio Rudiger e l’esterno Callum Hudson-Odoi. Il trequartista brasiliano Willian è in dubbio.

Dove vedere Eintracht-Chelsea

Eintracht-Chelsea sarà trasmessa in diretta e in chiaro sul digitale terrestre da TV8 e in streaming tramite il sito del canale, raggiungibile da qui. Sky la trasmetterà su Sky Sport (canale 253). Gli abbonati potranno seguirla anche in streaming tramite le piattaforme Sky Go e Now TV. Su Now TV chi non possiede un abbonamento a Sky potrà comunque acquistare la singola partita pagando 7,99 euro per il pass giornaliero. Qui trovate invece tutti i modi più semplici ed economici per seguire Serie A, Champions League e campionati esteri in diretta streaming senza vincoli contrattuali.

Le probabili formazioni di Eintracht-Chelsea

Eintracht (3-4-1-2) Trapp; Abraham, Hasebe, Hinteregger; da Costa, Fernandes, Rode, Kostic; Gacinovic; Paciencia, Jovic
Chelsea (4-3-3) Kepa; Azpilicueta, Christensen, David Luiz, Alonso; Kovacic, Jorginho, Barkley; Pedro, Giroud, Hazard

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.