• martedì 16 aprile 2019

Dove vedere Barcellona-Manchester United in TV e in streaming

È il ritorno dei quarti di Champions League, si gioca stasera alle 21 e sarà trasmesso in esclusiva da Sky: i link per seguirlo in diretta

Champions League: Barcellona-Manchester United (Sky, ore 21)

Barcellona-Manchester United è una delle due partite valide per il ritorno dei quarti di finale di UEFA Champions League in programma stasera. Si gioca alle 21 al Camp Nou di Barcellona. All’andata, disputata una settimana fa in Inghilterra, il Barcellona è riuscito a vincere 1-0 in trasferta. La vittoria dà agli spagnoli un buon vantaggio per il ritorno di stasera, anche se non così ampio da garantire alcuna sicurezza: possono passare il turno con qualsiasi pareggio, mentre al Manchester serve per forza una vittoria con almeno due gol segnati. La vincente della partita di stasera si qualificherà alle semifinali, dove incontrerà la vincente del quarto di finale tra Liverpool e Porto, la cui partita di ritorno è in programma domani (all’andata ha vinto il Liverpool 2-0).

Dove vedere Barcellona-Manchester United

Barcellona-Manchester United sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da Sky su Sky Sport Football (canale 203) e Sky Sport 253 preceduta da un ampio pre-partita. Gli abbonati a Sky potranno seguirla anche in streaming tramite le piattaforme Sky Go e Now TV. Su Now TV chi non possiede un abbonamento a Sky potrà comunque acquistare la partita pagando 7,99 euro per il pass giornaliero. Qui trovate invece tutti i modi più semplici ed economici per seguire Serie A, Champions League e campionati esteri in diretta streaming senza vincoli contrattuali.

Per i prossimi tre anni le partite di Champions League verranno trasmesse da Sky, che ha acquistato i diritti per trasmetterle tutte, e dalla Rai, che ad ogni turno trasmetterà solamente una partita del mercoledì: questa settimana trasmetterà in diretta Manchester City-Tottenham.

Le formazioni di Barcellona-United

Barcellona (4-3-3) Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Lenglet, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Arthur; Messi, Suarez, Coutinho
Manchester United (4-3-3) De Gea; Jones, Lindelof, Smalling, Young; Fred, McTominay, Pogba; Lingard, Martial, Rashford