• Sport
  • sabato 6 aprile 2019

La Juventus ha battuto il Milan 2-1 in uno degli anticipi della 31ª giornata di Serie A

Moise Kean. (Tullio M. Puglia/Getty Images)

Questa sera la Juventus ha battuto il Milan per 2 a 1 in uno degli anticipi della 31ª giornata di Serie A, giocato all’Allianz Stadium di Torino: hanno segnato Paul Dybala e Moise Kean per la Juventus, e Krzysztof Piątek per il Milan. Con la vittoria di stasera, la Juventus ha un momentaneo vantaggio in classifica di 21 punti sul Napoli: se domani la squadra di Carlo Ancelotti dovesse perdere contro il Genoa, la Juventus sarebbe matematicamente campione d’Italia con sette giornate di anticipo, e per l’ottava volta consecutiva.

È stata una partita movimentata e combattuta: nel primo tempo ha giocato meglio il Milan, che a tratti ha dettato il ritmo della partita e ha trovato il vantaggio con Piątek dopo un passaggio sbagliato di Leonardo Bonucci. Nel secondo tempo, gli equilibri si sono spostati ed è stata la Juventus a fare la partita: ha prima pareggiato con Dybala, su un rigore procurato da lui stesso. Poi ha trovato il vantaggio con un gol di Kean, alla sua terza rete in tre partite.