Weekly Post #7 – Maduro da una parte, Guaidó dall’altra

La crisi venezuelana raccontata da chi è lì, nella settima puntata del podcast settimanale del Post

Dalla scorsa settimana in Venezuela ci sono due presidenti. Uno è Nicolás Maduro, che governa dal 2013 ed è considerato il principale responsabile della crisi in cui versa da anni il paese. L’altro è Juan Guaidó, un semisconosciuto politico dell’opposizione che si è autoproclamato presidente ad interim, raccogliendo subito un vasto appoggio internazionale. Sullo sfondo, il Venezuela arriva da due anni caratterizzati da violente proteste e da una gravissima carenza di cibo e medicine, con un’economia disastrata e un governo autoritario. Nella settima puntata del Weekly Post ci facciamo spiegare cosa sta succedendo da Stefano Pozzebon, giornalista freelance da anni in Venezuela. Gennaro Carotenuto, docente di storia contemporanea all’università di Macerata, ci racconta invece cosa fu la presidenza di Hugo Chavez per il Venezuela e per il Sud America, e cosa successe quando il potere passò a Maduro. Il Weekly Post è disponibile su Spreakersu Spotify e su iTunes.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.