I giocatori dell'Olanda dopo il secondo gol segnato alla Francia (AP Photo/Peter Dejong)
  • Sport
  • sabato 17 novembre 2018

UEFA Nations League: chi retrocede e chi avanza nei gironi della prima lega

Le classifiche dei gironi della prima lega (quella dell'Italia) e i risultati delle altre, ora che la prima fase sta per terminare

I giocatori dell'Olanda dopo il secondo gol segnato alla Francia (AP Photo/Peter Dejong)

La fase a gironi della UEFA Nations League si concluderà in questi giorni con le partite dell’ultimo turno di ritorno, al termine delle quali si conosceranno le promosse e le retrocesse di tutti i sedici i gironi del torneo. La Nations League infatti funziona così: è divisa in quattro leghe da quattro gironi ciascuno, i quali prevedono promozioni e retrocessioni. Le nazionali che vinceranno i rispettivi gironi otterranno la qualificazione automatica ai playoff delle qualificazione agli Europei del 2020, che poi eventualmente potranno tramutare in un accesso diretto nella fase di qualificazione vera e propria. Le quattro vincitrici dei gironi della prima lega — quella di cui fa parte l’Italia — si qualificheranno inoltre alla fase finale della Nations League, in programma il prossimo giugno nel paese vincitore del gruppo 3, il Portogallo.

Ai quattro gironi della prima lega manca soltanto una partita alla conclusione. Gli ultimi incontri disputati questo fine settimana hanno tuttavia già sancito le retrocessioni in seconda lega di Germania, Islanda e Polonia, mentre l’unica vincitrice già certa è il Portogallo.

Lega A:

Gruppo 1

1) 🇫🇷 Francia 7
2) 🇳🇱 Olanda 6
3) 🇩🇪 Germania 1 ⬇️

Da giocare:
19/11 Germania-Olanda

Gruppo 2

1) 🇧🇪 Belgio 9
2) 🇨🇭 Svizzera 6
3) 🇮🇸 Islanda 0 ⬇️

Da giocare:
18/11 Svizzera-Belgio

Gruppo 3

1) 🇵🇹 Portogallo 7 ⬆️
2) 🇮🇹 Italia 5
3) 🇵🇱 Polonia 1 ⬇️

Da giocare:
20/11 Portogallo-Polonia

Gruppo 4

1) 🇪🇸 Spagna 6
2) 🏴󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 Inghilterra 4
3) 🇭🇷 Croazia 4

Da giocare:
18/11 Inghilterra – Croazia

Nelle altre tre leghe della Nations League, Bosnia, Danimarca e Ucraina hanno concluso in prima posizione i rispettivi gironi ottenendo il diritto a partecipare alla prima lega della prossima edizione. La Finlandia è stata invece promossa dalla terza alla seconda lega, mentre la Georgia dalla quarta alla terza. L’Irlanda, l’Irlanda del Nord e la Turchia sono state retrocesse in terza; Estonia e Slovenia in quarta. Qui trovate tutte le classifiche delle quattro leghe.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.