• sabato 10 novembre 2018

Italia-Georgia di rugby in diretta TV e in streaming

La nazionale affronta oggi a Firenze la squadra che da anni ambisce a un posto nel Sei Nazioni, e che per questo punta alla vittoria

I giocatori dell'Italia dopo una meta segnata nel test match di Chicago contro l'Irlanda (Icon Sportswire via AP Images)

Italia-Georgia è il secondo test match autunnale della Nazionale, il primo a giocarsi in Italia dopo quello della scorsa settimana disputato a Chicago contro l’Irlanda. Si gioca a partire dalle ore 15 allo stadio Artemio Franchi di Firenze. La Georgia è ritenuta la miglior nazionale europea dopo le sei che partecipano al Sei Nazioni. Da anni ambisce a entrare nel torneo, o almeno a misurarsi più spesso contro le squadre più forti. Nel ranking mondiale la Georgia precede l’Italia di una posizione: una sua vittoria oggi sarebbe una sorta di rivendicazione della forza del paese nel rugby, già dimostrata spesso nel passato. L’Italia deve quindi puntare alla vittoria per rimarcare la sua posizione nel rugby europeo.

Italia-Georgia sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da DMAX, canale 52 del digitale terrestre e 136 del satellite, a partire dalle 14.15. Si potrà seguire anche in diretta streaming tramite l’applicazione o il sito di DMAX, raggiungibile da questo link.

Nel primo test match autunnale l’Italia ha subito una pesante sconfitta a Chicago contro l’Irlanda, campione in carica del Sei Nazioni, che ha vinto facilmente 54-7. Nelle prossime tre partite, tuttavia, ci si aspettano dei risultati migliori. Per l’incontro di oggi l’allenatore Conor O’Shea dovrà fare a meno del capitano Sergio Parisse, fermato da un problema al polpaccio. Verrà sostituito in terza linea da Braam Steyn. Ci sarà un cambio anche nel ruolo di estremo: Matteo Minozzi, Edoardo Padovani e Jayden Hayward sono indisponibili e oggi giocherà il ventiduenne Luca Sperandio.

Le formazioni di Italia-Georgia:

Italia 15 Luca Sperandio, 14 Tommaso Benvenuti, 13 Michele Campagnaro, 12 Tommaso Castello, 11 Mattia Bellini, 10 Tommaso Allan, 9 Tito Tebaldi, 8 Abraham Steyn, 7 Jake Polledri, 6 Sebastian Negri, 5 Dean Budd, 4 Alessandro Zanni, 3 Simone Ferrari, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Andrea Lovotti

Georgia 15 Soso Matiashvili, 14 Giorgi Koshadze, 13 Merab Sharikadze, 12 Tamaz Mtchedlidze, 11 Zurab Dzneladze, 10 Lasha Khmaladze, 9 Vasil Lobzhanidze, 8 Beka Gorgadze, 7 Giorgi Tsutskiridze, 6 Otar Giorgadze, 5 Lasha Lomidze, 4 Nodar Tcheishvili, 3 Dudu Kubriashvili, 2 Jaba Bregvadze, 1 Mikheil Nariashvili

Mostra commenti ( )