(Mike Hewitt/Getty Images)
  • Sport
  • sabato 26 Maggio 2018

Il video dell’infortunio di Salah nella finale di Champions League

Uno dei giocatori più attesi della finale è uscito a metà del primo tempo dopo un contrasto con Sergio Ramos

(Mike Hewitt/Getty Images)

Mohamed Salah, il giocatore più forte e in forma del Liverpool, è stato costretto a uscire durante il primo tempo della finale di Champions League di Kiev per un infortunio a una spalla. È successo al 25esimo minuto del primo tempo, quando il capitano del Real Madrid, Sergio Ramos, lo ha trascinato a terra durante uno scontro di gioco: la spalla di Salah è rimasta sotto al braccio di Sergio Ramos, e ha sbattuto malamente a terra. Salah ha provato a giocare ancora qualche minuto, ma poi si è buttato a terra. Poco dopo è uscito dal campo piangendo (se l’infortunio è grave rischia di perdere anche i Mondiali con l’Egitto) ed è stato sostituito dall’inglese Adam Lallana.