(ANSA/ANGELO CARCONI)

La diretta streaming dell’Assemblea Nazionale del Partito Democratico

Quella in cui si decide se nominare ufficialmente come segretario Maurizio Martina o convocare subito un nuovo congresso, a partire dalle 11

(ANSA/ANGELO CARCONI)

Alle 11 è previsto l’inizio dell’Assemblea Nazionale del Partito Democratico, che all’hotel Ergife di Roma. È uno degli organi principali del partito, e oggi ha un compito molto importante per il futuro del PD. Deve infatti decidere come gestire le dimissioni del segretario Matteo Renzi dello scorso 5 marzo: può eleggere un successore di Renzi con pieni poteri, e incaricato di concludere il mandato dell’ex segretario (restando quindi in carica fino al 2021); oppure può sciogliere tutti gli organi di partito e indire un congresso che, terminando con le primarie, porterà alla scelta di un nuovo segretario (qui avevamo spiegato tutte le procedure).

La prima opzione è appoggiata dagli avversari di Renzi, che ormai non sono più soltanto la cosiddetta minoranza ma comprendono anche i sostenitori di Dario Franceschini e dell’attuale segretario Maurizio Martina; la seconda, invece, è l’opzione preferita da Renzi e i suoi. Secondo i giornali, i tentativi di mediazione tra le due parti portati avanti da Renzi non sono andati a buon fine, e oggi ci sarà uno scontro.