I dilettanti che hanno vinto i Sony Awards

Cioè quelli della categoria Open, riservata agli appassionati di fotografia, di uno dei più importanti concorsi di fotografia al mondo

Sunday Buffet at Jerry Mikeska's BBQ; Columbus, Texas 2017 (© Richard Frishman, Stati Uniti, vincitore del concorso Open – Still Life e dello United States National Award, 2018 Sony World Photography Awards)

La World Photography Organisation – un’importante organizzazione internazionale di fotografia – ha annunciato i vincitori del concorso Open dei Sony World Photography Awards, cioè quello riservato ai fotografi dilettanti e ai semplici appassionati all’interno del rilevante premio annuale di fotografia. La sezione Open è divisa in dieci diverse categorie – tra cui lo still life, i ritratti, la natura – ed è una delle quattro sezioni che compongono il premio, insieme a quella per i fotografi professionisti (che a sua volta ha dieci categorie), a “Youth” per ragazzi e ragazze dai 12 ai 19 anni e allo Student Focus, aperto agli studenti di fotografia di tutto il mondo.

Sempre oggi sono stati annunciati i 63 vincitori dei premi nazionali, cioè un fotografo per ogni paese in competizione. Li trovate tutti qui, questo è quello per l’Italia, vinto da Caterina Bruzzone con una foto scattata a Valenza.

Exit (Uscita)
Valenza, agosto 2017(© Caterina Bruzzone, Italia, finalista del concorso Open – Architecture e vincitrice dello Italy National Award, 2018 Sony World Photography Awards)

Tra i dieci fotografi premiati in una categoria Open ne verrà ora scelto uno, il migliore di tutti, che sarà annunciato insieme agli altri vincitori il 19 aprile; dal giorno dopo i loro lavori saranno esposti alla Somerset House di Londra fino al 6 maggio. A sceglierli c’è una giuria di esperti internazionali della World Photographic Academy: in tutto sono state presentate quasi 320mila immagini provenienti da 200 paesi diversi, e ci sono 17 fotografi italiani.

Le foto finaliste dei Sony World Photography Awards

Mostra commenti ( )