Elezioni politiche italiane del 2018: come sapere qual è il vostro collegio

Basta andare su un sito creato da AGI e YouTrend e mettere il proprio indirizzo di residenza

(ANSA / MATTEO BAZZI)

Le elezioni di oggi sono le prime dal 2006 in cui si vota con una nuova legge elettorale, il cosiddetto Rosatellum bis, che ha modificato le modalità di elezione al Parlamento introducendo un sistema misto fra uninominale e proporzionale. Sono cambiati anche i collegi, cioè le circoscrizioni elettorali in cui è diviso il territorio italiano: il candidato nella parte uninominale che in ogni collegio prenderà un voto in più degli altri, verrà eletto direttamente in Parlamento.

Purtroppo non esiste una pagina curata dal governo che permetta di capire facilmente in quale collegio elettorale ci si trova (e quindi quali candidati saranno disponibili sulle schede elettorali). YouTrend e l’agenzia stampa AGI ne hanno creato uno molto semplice che trovate qui: basta dare la propria email e l’indirizzo di residenza e apparirà un fac-simile della scheda elettorale che ci si troverà davanti oggi.

Questa per esempio è la scheda che verrà data agli elettori del collegio Lombardia 1-14 per la Camera dei Deputati.