• mini
  • venerdì 23 Febbraio 2018

Le previsioni meteo per domani, sabato 24 febbraio

Pioverà e nevicherà ancora, se è la cosa che vi interessa di più

Domani, sabato 24 febbraio, il tempo non sarà molto migliore di oggi. Anzi, in certi posti sarà pure peggiore. Al nord ci saranno nuvole praticamente ovunque, con piogge abbondanti e possibili nevicate soprattutto su Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria e Emilia-Romagna. Le uniche regioni in cui potrebbe non piovere saranno quelle del nord-est. Al centro e in Sardegna sono previste nuvole, piogge e temporali (in particolare sulle Marche). Potrebbe nevicare, ma solo sopra i 1.500 metri. E anche al sud stessa storia: precipitazioni, che in qualche caso potrebbero essere “a carattere temporalesco”. Una delle poche regioni italiane parlando della quale si possano usare per domani, con cognizione di causa, le parole “cielo sereno” è la Sicilia.

La buona notizia – ce n’è sempre una, a saperla cercare – è che in gran parte d’Italia le temperature domani aumenteranno.

Per il resto, ci aggiorniamo domani e vediamo se è il caso di fare i conti con questa rigidissima ondata di gelo che avanza dalle steppe siberiane: si chiama Buran, ed è attesa per domenica. Senza usare le parole “mostro di ghiaccio” e “furia glaciale“, il Buran è un anticiclone termico che arriva dalla Siberia e sì, è comprensibilmente molto freddo. Di solito no, ma ogni tanto arriva fino in Italia. Tanti lo chiamano Burian (con la “i”), ma è giusto senza. Un’altra curiosità, già che ci siamo: andando un po’ indietro nei secoli la parola sembra avere la stessa radice etimologica di “bora”, quella di Trieste.

La mappa arrivano dal sito dell’Aeronautica Militare, quello che dovete visitare se volete previsioni affidabili e stare alla larga da allarmismi inutili. 

Informazioni elaborate dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare e pubblicate sul sito www.meteoam.it.