• mini
  • mercoledì 15 novembre 2017

Le previsioni meteo per giovedì 16 novembre

Dove pioverà e dove no, insomma: che poi è l'unica cosa che interessa davvero a tutti

Le previsioni meteo per domani, giovedì 16 novembre, dicono che le temperature minime aumenteranno di uno o due gradi, ma niente di che: prendete la stessa giacca di ieri, e magari pure sciarpa e berretto. Nel Nord Italia ci sarà un cielo sereno, con qualche nuvola che uscirà nel pomeriggio. Al Centro farà bello in Toscana e meno bello nelle Marche e in Abruzzo, dove pioverà. In Sardegna, invece, si prevede una “nuvolosità irregolare a tratti intensa”. Tradotto: potrebbe piovere per cinque minuti, e saranno proprio quei cinque minuti in cui sarete senza ombrello davanti a scuola ad aspettare che esca vostro figlio. Se vivete al Sud vi andrà ancora peggio: il cielo sarà coperto praticamente tutto il giorno, e in Puglia, Basilicata e Calabria ci saranno dei temporali.

Ora, se non siete uno di loro, pensate a quelli che vivono a Moratica (che sta proprio a metà tra Lombardia e Veneto) o a Moraduccio (tra Toscana ed Emilia-Romagna). Loro devono sempre star lì a far la media ponderata delle previsioni per le due regioni, e poi sperare di averci azzeccato.

La mappa arriva dal sito dell’Aeronautica militare, quello che dovete visitare se volete previsioni affidabili e stare alla larga da allarmismi inutili. Se volete consultare le temperature previste, l’umidità e i venti potete cliccare sulla freccia a destra verso il basso.

Informazioni elaborate dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare e pubblicate sul sito www.meteoam.it

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.