Harold Cunningham/Getty Images
  • Sport
  • venerdì 4 Agosto 2017

Napoli-Nizza negli spareggi di Champions League

Il Napoli ha pescato il Nizza nel sorteggio: giocherà l'andata in casa e il ritorno in Francia

Harold Cunningham/Getty Images

Il sorteggio di oggi ha decretato che il Napoli si giocherà il playoff di Champions League contro il Nizza — la squadra francese per cui gioca Mario Balotelli. Le gare di andata sono in programma martedì 15 e mercoledì 16 agosto, quelle di ritorno martedì 22 e mercoledì 23 agosto: in palio c’è l’accesso alla fase a gironi, considerata l’inizio vero e proprio del torneo per club più prestigioso al mondo. Gli spareggi sono le prime partite veramente importanti della nuova stagione calcistica, dato che chi passerà il turno riceverà dalla UEFA una quota base di 12,7 milioni di euro che potrà anche aumentare a seconda dei risultati ottenuti nei gironi e dei diritti televisivi.

Il sorteggio della fase a gironi si terrà invece giovedì 24 agosto. Il programma completo degli spareggi di Champions League:

Qarabağ (Azerbaigian) – Copenaghen (Danimarca)
APOEL Nicosia (Cipro) – Slavia Praga (Repubblica Ceca)
Olympiacos (Grecia) – Rijeka (Croazia)
Celtic (Scozia) – Astana (Kazakistan)
Hapoel Beer-Sheva (Israele) – Maribor (Slovenia)
İstanbul Başakşehir (Turchia) – Siviglia (Spagna)
Young Boys (Svizzera) – 
CSKA Mosca (Russia)
Napoli (Italia)
 – Nizza (Francia)
Hoffenheim (Germania) – Liverpool (Inghilterra)
Sporting Lisbona (Portogallo)
 – FCSB (Romania)

La scorsa estate il Nizza ha affidato l’incarico di allenatore della prima squadra a Lucien Favre, che dopo aver portato il Borussia Mönchengladbach in Champions League un anno fa diede le sue dimissioni in seguito al difficile avvio di stagione con la squadra tedesca. Dopo Favre e dopo aver perso alcuni giocatori di una certa importanza, il Nizza si è rinforzato acquistando l’esperto difensore brasiliano Dante dal Wolfsburg, un paio di giovani promettenti, il trequartista francese Younès Belhanda dalla Dinamo Kiev e Mario Balotelli dal Liverpool. Quest’anno la squadra è stata per alcune settimane in testa alla Ligue 1, per poi concluderla al terzo posto con ben 11 punti in più del Lione. Ha ottenuto così la prima qualificazione alla Champions League nella sua storia.

Alle 13 si è tenuto anche il sorteggio dei playoff di Europa League: il Milan incontrerà lo Shkëndija da testa di serie.