A settembre esce un “Super Nintendo Mini”

La versione celebrativa della famosa console conterrà tutti i videogiochi di successo degli anni Novanta, compresi Super Mario e Zelda

(Nintendo)

Nintendo ha annunciato che metterà in vendita SNES Classic, una nuova mini console che ricorda il Super Nintendo Entertainment System, il famoso sistema per videogiochi a 16 bit messo in vendita nei primi anni Novanta e rimasto in commercio in Europa fino al 1998. In pochi anni Nintendo riuscì a rendere Super Nintendo la console a 16 bit più venduta al mondo, con un successo con pochi precedenti nel settore. SNES Classic è una sorta di edizione celebrativa della console e conterrà tutti i videogiochi più famosi degli anni Novanta messi a disposizione da Nintendo.

La lista dei videogiochi precaricati su SNES Classic è piuttosto lunga e comprende:

  • Contra III: The Alien Wars
  • Donkey Kong Country
  • EarthBound
  • Final Fantasy III
  • F-ZERO
  • Kirby Super Star
  • Kirby’s Dream Course
  • The Legend of Zelda: A Link to the Past
  • Mega Man X
  • Secret of Mana
  • Star Fox
  • Star Fox 2
  • Street Fighter II Turbo: Hyper Fighting
  • Super Castlevania IV
  • Super Ghouls ’n Ghosts
  • Super Mario Kart
  • Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars
  • Super Mario World
  • Super Metroid
  • Super Punch-Out!!
  • Yoshi’s Island

Star Fox 2 è un sequel inedito di Star Fox, videogioco pubblicato in Europa con il titolo Starwing. Il seguito era stato prodotto a metà anni Novanta, ma ne era poi stata cancellata la distribuzione. Tra gli altri titoli notevoli ci sono Super Mario World e The Legend of Zelda: A Link to the Past.

snes-mini

Nintendo venderà SNES Classic a circa 80 euro a partire dal prossimo 29 settembre. Nella confezione saranno compresi: un cavo HDMI per collegare la console alla TV, un cavo USB e due controller.

L’iniziativa riprende quella dello scorso anno con la messa in vendita di NES Classic Mini, altra storica console di Nintendo: in poche settimane divenne introvabile a causa dell’alta domanda, tanto da spingere l’azienda a sospenderne la vendita quest’anno a pochi mesi dalla sua introduzione. Qualcosa di analogo potrebbe succedere anche con la nuova SNES Classic: Nintendo per ora ha in programma di venderla per un periodo limitato di tempo e non oltre il 2017.

Mostra commenti ( )