• postit
  • giovedì 27 Aprile 2017

C’è stata una grande esplosione vicino all’aeroporto di Damasco, in Siria, non sono ancora chiare le cause

Ieri sera si è sentita una forte esplosione provenire da un’area vicina all’aeroporto internazionale di Damasco, la capitale della Siria. Per il momento non ci sono notizie di morti o feriti e le cause dell’esplosione sono ancora sconosciute. La televisione libanese al Manar, che è gestita dal gruppo terroristico Hezbollah, ha detto che l’esplosione potrebbe essere stata causata da un attacco aereo israeliano, presumibilmente per colpire rifornimenti di armi diretti a Hezbollah, nemico di Israele. Il ministro dell’intelligence israeliano Israel Katz ha detto che l’attacco vicino a Damasco è stato «compatibile con la politica di Israele» di prevenire il rifornimento di armi ad Hezbollah. Katz, comunque, non ha confermato ufficialmente la responsabilità di Israele nell’attacco.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.