• postit
  • martedì 18 Aprile 2017

Il presidente del Paraguay Horacio Cartés ha detto che non si ricandiderà per un secondo mandato alle elezioni del 2018

Il presidente del Paraguay Horacio Cartés ha detto che non si ricandiderà per un secondo mandato: Cartés, conservatore e al potere dal 2013, ha assicurato che «in ogni caso» non si presenterà alle elezioni dell’aprile 2018, dopo che una controversa riforma costituzionale approvata in prima lettura dal Senato aveva causato proteste molto violente in tutto il paese: una persona era morta e centinaia di manifestanti erano rimasti feriti. Il progetto di legge avrebbe permesso a Horacio Cartés di ripresentarsi, ma le opposizioni si sono mobilitate per difendere il mandato unico del presidente previsto dalla Costituzione del 1992, approvata dopo la lunga dittatura del generale Alfredo Stroessner.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.