• TV
  • sabato 11 febbraio 2017

Sanremo 2017, gli ospiti e gli artisti della finale di stasera

Oltre ai 16 cantanti rimasti in gara saranno ospiti Zucchero, Alvaro Soler e Carlo Cracco: una guida pratica

ANSA/ETTORE FERRARI

Il Festival di Sanremo si concluderà questa sera con la quinta serata, l’ultima di questa edizione 2017: si esibiranno i 16 “campioni” rimasti in gara (dopo le eliminazioni di giovedì e venerdì) e fra loro verrà premiato il vincitore. Nella serata di ieri, intanto, è stato annunciato e premiato il vincitore della sezione “Nuove Proposte”: Lele (nome d’arte di Raffaele Esposito) che ha 20 anni, arriva da Amici e ha cantato “Ora Mai”. Come ogni anno la serata finale si concluderà molto dopo la mezzanotte e, a differenza degli anni passati, ci sarà il Dopofestival – quest’anno condotto da Nicola Savino e dalla Gialappa’s Band – anche dopo la serata finale. Il collegamento con il Festival sarà dalle 20.35 e lo si potrà seguire anche su RaiPlay, il servizio della Rai che permette di vedere i suoi programmi in streaming, anche da smartphone e tablet.

Gli ospiti di stasera a Sanremo

Tra gli ospiti della serata finale del Festival di Sanremo ci saranno Zucchero (per la prima volta a Sanremo da ospite), il cantante spagnolo Alvaro Soler, lo chef Carlo Cracco e alcune protagoniste di C’era una volta Studio Uno, una fiction che sarà trasmessa su Rai 1 il 13 e il 14 febbraio. Oltre a Maurizio Crozza – che ha avuto uno spazio in tutte le serate del Festival – questa sera ci saranno anche Enrico Montesano e Geppi Cucciari. Verrà inoltre dato un premio alla carriera a Rita Pavone e Paolo Vallesi e Amara canteranno “Pace”, una canzone dedicata agli italiani impegnati nelle missioni di pace (ci sarà anche un collegamento con una missione in Kosovo). La serata inizierà con un omaggio dei Ladri di carrozzelle a Piero Perullo, ex membro del gruppo, morto suicida alcuni giorni fa. Ci saranno anche Emanuele Fasano, un giovanissimo pianista diventato un fenomeno virale grazie ad un video che lo ritrae mentre suona il pianoforte di una stazione ferroviaria, e la modella Tina Kunakey.

Come funziona la serata finale del Festival

Le votazioni saranno azzerate e si ripartirà quindi da zero, con tutti i cantanti alla pari: il televoto del pubblicò influirà al 40 per cento, quello della giuria demoscopica (formata da 300 normali fruitori di musica scelti in modo da essere rappresentativi della popolazione italiana) influirà al 30 per cento e quello della giuria degli esperti per un altro 30 per cento.  La giuria è presieduta da Giorgio Moroder e ne fanno parte Linus, Andrea Morricone (direttore d’orchestra e compositore, figlio di Ennio Morricone), la cantante Rita Pavone, il regista Paolo Genovese, l’attrice Violante Placido, la conduttrice televisiva e radiofonica Giorgia Surina e Greta Menchi, famosa soprattutto grazie al suo canale YouTube. Dopo l’esibizione di tutti i cantanti in gara saranno annunciate le tre canzoni con il voto più alto. Le votazioni saranno quindi di nuovo azzerate e le tre canzoni saranno sottoposte a una nuova votazione. Stasera saranno assegnati anche altri premi tra cui il “Premio della Critica Mia Martini” per la sezione “Campioni” e il Premio Sala Stampa “Lucio Dalla”.

I cantanti e le canzoni ancora in gara a Sanremo

  • Paola Turci – “Fatti bella per te”
  • Sergio Sylvestre – “Con te”
  • Michele Bravi – “Il diario degli errori”
  • Alessio Bernabei – “Nel mezzo di un applauso”
  • Fabrizio Moro – “Portami via”
  • Bianca Atzei – “Ora esisti solo tu”
  • Marco Masini – “Spostato di un secondo”
  • Fiorella Mannoia – “Che sia benedetta”
  • Clementino – “Ragazzi fuori”
  • Chiara – “Nessun posto è casa mia”
  • Francesco Gabbani – “Occidentali’s Karma”
  • Elodie – “Tutta colpa mia”
  • Michele Zarrillo – “Mani nella mani”
  • Ermal Meta – “Vietato morire”
  • Lodovica Comello – “Il cielo non mi basta
  • Samuel – “Vedrai”

Mostra commenti ( )