Dominik Paris dopo la vittoria (AP Photo/Giovanni Auletta)
  • Sport
  • sabato 21 Gennaio 2017

Dominik Paris ha vinto la discesa libera di Kitzbühel

Lo sciatore altoatesino ha ottenuto la terza vittoria in carriera sulla pista più difficile e prestigiosa della Coppa del mondo di sci

Dominik Paris dopo la vittoria (AP Photo/Giovanni Auletta)

Lo sciatore italiano Dominik Paris ha vinto oggi la prova di discesa libera sulla pista austriaca di Kitzbühel, considerata la prova più difficile e spettacolare della Coppa del Mondo di sci. Paris ha concluso la gara davanti ai francesi Valentin Giraud Moine e Johan Clarey e all’altro italiano Peter Fill, arrivato quarto. Solo pochi altri sciatori sono riusciti ad ottenere più di una vittoria sulla Streif, la pista di Kitzbühel: Paris ha vinto il Super G nel 2015 e la discesa libera nel 2013 e oggi. Meglio di lui hanno fatto solo Didier Cuche, Hermann Maier, Franz Klammer e Pirmin Zurbriggen. Al termine della prova, Paris ha detto: «Non sono stato perfetto in alto, ma da metà tracciato fino al traguardo penso di aver fatto molto bene. È una delle gare più belle, sono davvero contentissimo di aver rivinto. Non sono ancora al meglio fisicamente per la discesa, ma non è davvero male come inizio».

Paris ha 27 anni, è nato a Merano ed è cresciuto a Lana, un piccolo comune limitrofo. In carriera ha ottenuto 18 podi nelle prove della Coppa del Mondo, fra cui sette vittorie. La Coppa del Mondo di quest’anno terminerà il prossimo 16 marzo ad Aspen, negli Stati Uniti, e sia Paris che Peter Fill hanno buone possibilità di vincerla.